MissiOnewsTrasporti

Air Transat festeggia i 30 anni da Roma. Bt nel mirino

Air Transat festeggia i 30 anni di attività sull’aeroporto di Roma Fiumicino. Come ha ricordato il vicepresidente commerciale Gilles Ringwald in occasione delle celebrazioni, la compagnia aerea canadese effettua in estate 18 voli diretti ogni settimana tra l’Italia e il paese nordamericano. Pur essendo una compagnia prettamente destinata al turismo leisure, Air Transat sta dando sempre maggior importanza ai clienti business, come testimoniano le parole dello stesso manager canadese: “Attualmente circa il 15% dei nostri passeggeri sono classificati come d’affari. Questo lo dobbiamo soprattutto ai voli che durante tutto l’anno effettuiamo su Francia e Regno Unito”. Dato che i voli diretti Air Transat dall’Italia al Canada sono effettuati solo in estate, su questi aerei tale clientela business tende a rappresentare una percentuale ridotta.

Intanto, però, la compagnia ha aumentato del 12% la capacità dall’Italia rispetto allo scorso anno grazie a maggiori frequenze e a un Airbus A321 che probabilmente sarà utilizzato su una delle rotte in partenza da Venezia. Da Roma resterà invece il più capiente Airbus A330 (leggi le nuove regole sui bagagli per chi vola con questa compagnia), con i voli per Montreal e Toronto, collegate anche dalla città lagunare, con la città dell‘Ontario raggiunta anche da Lamezia terme. 

“Per lo scalo di Fiumicino” ha aggiunto Fausto Palombelli, CCO di Aeroporti di Roma “il Canada rappresenta il 4° mercato per il lungo raggio, con 470mila passeggeri transitati nel 2017. Al primo posto restano sempre gli Usa, con circa 3,7 milioni di viaggiatori”.

Dei 18 voli che Air Transat opera dall’Italia, 14 sono in connessione per i collegamenti in partenza per Vancouver, Calgary e Quebec City (vedili qui).

Air Transat festeggia con cinque voli dall’Italia per la stagione estiva

  • Roma-Montreal, 5 volte la settimana
  • Roma-Toronto, 6 volte la settimana (dal 10 giugno al 29 agosto diventa giornaliero)
  • Venezia-Montreal, 3 volte la settimana
  • Venezia-Toronto, 2 volte la settimana
  • Lamezia Terme-Toronto, 1 volta la settimana (dal 20 giugno)

Rydoo
Precedente

Sodexo spinge sul Travel management con Rydoo

scioperi per il 21 luglio
Successivo

Sciopero Enav e Trenitalia tra oggi e domani