mete business più care, Vince New York
23 Apr 2018

New York e Ginevra le mete business più care al mondo

Le mete business più care secondo la società di mobilità internazionale ECA International anche nel 2018 rimangono New York, nella classifica mondiale, con un costo medio giornaliero di 793 dollari, e Ginevra, con 720 dollari di spesa al giorno, al secondo posto a livello globale. Chiude il podio Zurigo, sul gradino più

Alberto Vita 0
prevenzione dei rischi nei viaggi d'affari
23 Apr 2018

AFTM lancia una bibbia sui rischi nei viaggi d’affari

L’Association Française du Travel Management, AFTM, che raccoglie ben 354 membri in tutto il paese e conta 82 partner, ha appena pubblicato un Libro bianco sulla prevenzione dei rischi nei viaggi d’affari, che affronta il tema della sicurezza in tutte le sue forme. L’edizione 2018 è un aggiornamento di una prima

Alberto Vita 0
Questo sciopero è uno spreco
20 Apr 2018

Questo sciopero è uno spreco. Ma da Air France e SNCF si prosegue

“Questo sciopero è uno spreco”, per circa 170 milioni di euro. Lo afferma il Ceo di Air France Franck Terner, che rincara la dose precisando che: “lo sciopero è un diritto, ma credo che la nostra proposta, se giudico dalle interazioni che ho con i dipendenti, è piuttosto ben accolta. Inoltre,

Alberto Vita 0
Offensiva IAG
17 Apr 2018

Offensiva IAG, dopo Norwegian nel mirino Air Europa

Offensiva IAG la holding di controllo di British Airways, Iberia, Level e Vueling. Se la scalata su Norwegian permetterebbe al gruppo IAG di consolidare soprattutto  la presenza transatlantica low cost (leggi qui), i rumors di una possibile acquisizione da parte di Iberia dell’altro vettore spagnolo Air Europa, “eliminerebbe” uno scomodo concorrente,

Alberto Vita 0
Studio AirPlus
17 Apr 2018

Studio AirPlus, nel 2018 le aziende viaggeranno di più

Parola dell’ultimo studio AirPlus (scopri di più sulla società specializzata in soluzioni di pagamento): le aziende di tutto il mondo, Italia inclusa, hanno fiducia in un andamento positivo dei viaggi d’affari. In particolare, il 35% dei travel manager si aspetta un incremento delle trasferte, mentre solo l’8% prevede un calo

Arianna De Nittis 0
Consolidamento aereo
16 Apr 2018

Consolidamento aereo, Iag su Norwegian, Ryanair su Laudamotion

In attesa di cosa succederà ad Alitalia (leggi l’ultimo rinvio dell’iter di vendita), pare sia (ri)partito il consolidamento aereo in Europa, dopo l’acquisizione da parte di Ryanair del 25% di Laudamotion, la ex-Fly Niki che è ritornata al volare adottando il nuovo volo (leggi qui), con l’intenzione di salire sino

Alberto Vita 0
La ricetta A4E e Ibar
12 Apr 2018

Basta tasse per far crescere l’economia. La ricetta A4E e Ibar

In attesa del nuovo Governo, a cui A4E e Ibar indirizzeranno questo studio, i loro rappresentanti hanno voluto incontrare i media specializzati a Milano per raccontare come le prospettive economiche in Europa, e in Italia in particolare, potrebbero migliorare, e di molto, abolendo o, almeno, riducendo le tasse aeroportuali, come

Alberto Vita 0
Vendita Alitalia, un rebus
12 Apr 2018

Vendita Alitalia, un rebus avvolto in un mistero all’interno di un enigma?

Il professor Ugo Arrigo in un’ottima presentazione sulla vendita di Alitalia ha preso in prestito una frase di Winston Churchill definendo la crisi di Alitalia “un rebus avvolto in un mistero all’interno di un enigma” (vedi il suo account Twitter cliccando qui). Frase che non vorrei potesse calzare anche per la

Alberto Vita 0