AccomodationMissiOnews

Il Courtyard by Marriott Paris Gare de Lyon, emblema urban bleisure

Il nuovo Courtyard By Marriott Paris Gare de Lyon è il sesto Courtyard a Parigi, l’unico situato nel cuore della città. Offre 18 piani, 249 camere, comprese le suite con una vista mozzafiato su Parigi, nove meeting room multifunzionali su un’area di 650mq, ampi spazi per co-working e team building, palestra aperta 24 ore su 24, parcheggio sotterraneo dotato di stazioni di ricarica per le auto elettriche e posizione strategica in un quartiere industriale, emergente e iperconnesso.

Il nuovo Courtyard by Marriott Paris Gare de Lyon, emblema dell’urban bleisure

Il nuovo Courtyard by Marriott Paris Gare de Lyon incarna alla perfezione la nuova vision del brand, sempre più business oriented. “Abbiamo scelto una location d’eccezione, proprio di fronte alla celebre stazione ferroviaria, hub nazionale e internazionale per milioni di passeggeri all’anno” spiega John Licence, Vice President Premium e Select Brands Europe di Marriott International (vedi qui le nuove aperture targate Marriott a misura di incentive)che prosegue: “un’area viva e dinamica, animata dalla nascita di numerose start up e suggestivi luoghi da visitare, come le case colorate di Rue Crémieux o la passeggiata pedonale sopraelevata di La Coulée Verte, sul tracciato di una vecchia linea ferroviaria dismessa. Il connubio perfetto per i viaggiatori business di nuova generazione, che cercano soluzioni in grado di soddisfare sia le esigenze lavorative che di svago”.

A completare l’offerta, il ristorante Kitchen & Bar da 108 posti, aperto tutto il giorno, che propone una cucina che ruota intorno al concetto di Fresh, French & Friendly, ovvero una selezione di piatti stagionali e preferibilmente a Km zero, in un mix di tradizione e modernità dal twist francese (da provare il tiramisù allo Champagne). Punto forte, anche l’area Cocktail Bar, ideale per appuntamenti di lavoro e aperitivi.

Al soggiorno in hotel si possono facilmente abbinare experience di team building interne – cooking lession ed eventi su misura – ed esterne, in collaborazione con le numerose realtà circostanti, tra cui l’innovativa Wecandoo (www.wecandoo.fr) che organizza workshop e corsi manuali negli atelier degli artigiani del posto: dalla creazione di accessori in pelle e coltelli fino a quella di ceramiche, composizioni floreali, profumi personalizzati – senza tralasciare le salsicce fatte a mano -, le proposte per stimolare e rafforzare lo spirito di gruppo sono molteplici e originali.

Marriott Bonvoy
Precedente

Il nuovo programma loyalty Marriott Bonvoy arriva il 13 febbraio

Rivoluzione CWT
Successivo

Rivoluzione CWT, addio ai Country director