MissiOnewsTech & WebTMC

Addio scontrini con CTMP, il nuovo gestionale di Frigerio Viaggi

Frigerio Viaggi ha presentato alle aziende e alla stampa, alla sede milanese di Assolombarda, CTMP Corporate Travel Management Portal, nuovo strumento end-to-end per la gestione delle trasferte, dalla pianificazione e approvazione fino alla rendicontazione delle spese.

Un momento del workshop di Frigerio Viaggi presso la sede di Assolombarda

Un momento del workshop di Frigerio Viaggi presso la sede di Assolombarda

“Abbiamo cominciato a lavorare a questo progetto nel 2011, dapprima utilizzando un sistema prodotto da terzi e successivamente sviluppando, con un importante investimento economico, una soluzione di nostra proprietà” ha spiegato durante l’incontro Simone Frigerio, direttore commerciale di Frigerio Viaggi. “Oggi siamo in grado di offrire un servizio per la gestione completa delle trasferte aziendali”.

Due gli applicativi sviluppati in house dalla travel management company brianzola: FVTT (Frigerio Viaggi Travel Tool) e FVER (Frigerio Viaggi Expense Report): il primo consente la gestione automatizzata del ciclo approvativo, la selezione dei servizi di viaggio e l’invio di una richiesta a Frigerio Viaggi per il completamento della prenotazione. Il secondo, invece, semplifica le procedure interne di rendicontazione delle spese di trasferta e, aspetto fortemente innovativo, include un servizio on demand per la smaterializzazione dei giustificativi di spesa.

Il dipendente, una volta rientrato dalla missione, ha infatti la possibilità di fotografare o scannerizzare i suoi scontrini e ricevute e di inserirli nell’applicativo con pochi, semplici click, mettendoli a disposizione dell’ufficio contabile per le opportune verifiche. Un vantaggio significativo sia per l’azienda, che in tal modo snellisce i processi  e risparmia lo spazio fisico destinato all’archiviazione dei documenti cartacei, sia per l’ambiente.

Simone Frigerio

Simone Frigerio

“Il servizio on demand di conservazione sostitutiva dei giustificativi di spesa e delle note spese è una novità per il mercato italiano” ha proseguito Simone Frigerio, che ha aggiunto: “La gestione delle spese indirette rappresenta ancora una sfida notevole per le aziende e siamo convinti che attraverso il controllo delle spese di viaggio è possibile tagliare sensibilmente i costi aziendali. Per un governo completo, puntuale, costantemente presidiato delle trasferte”.

CTMP è accessibile con una qualsiasi connessione Internet in modalità S.a.a.S a totale gestione in outsourcing ed è facilmente integrabile con i tool già presenti in azienda.

Il Gruppo Frigerio Viaggi conta attualmente oltre 50 agenzie di viaggi sul territorio italiano e opera con le divisioni Viaggi individuali e di gruppo, Vacanze, Business e Corporate Travel, Meeting, Incentive, Congressi ed Eventi, Comunicazione e Marketing.

Il Singapore Changi International Airport, Singapore (SIN)
Precedente

I migliori 30 aeroporti al mondo secondo Sleeping in Airports

A350 Finnair
Successivo

Finnair: focus sull'Oriente. In attesa dei nuovi A350