È la posizione il vero plus dell’Hotel Galles per gli organizzatori di eventi. Il 4 stelle milanese affiliato alla catena Best Western si trova infatti nel centro della città, a pochi minuti dalla stazione Milano Centrale, di fronte alla fermata della metropolitana e affacciato su Corso Buenos Aires e i suoi infiniti show-room.

La location strategica insieme ai suoi spazi congressuali fanno della struttura di Filippo Seccamani Mazzoli sede privilegiata di seminari, corsi di formazione aziendale e di aggiornamento professionale e di kick off  di aziende farmaceutiche internazionali. Il centro congressi si sviluppa lungo 6 sale meeting in grado di accogliere da 10 a 100 persone ed eventi che spaziano dal board meeting nella Sala Firenze da 10 posti al meeting nella Sala Plenaria da 100 posti che, grazie a parete mobili, può essere rapidamente in sale più piccole per lavori di sottocommissione. Planner e PCO possono poi contare nella bella stagione anche sulla terrazza panoramica dell’ottavo piano per stupire sino a 40 delegati con cocktail e cene con vista sul rinnovato skyline di Milano.

Allure storica e innovazione

Il panorama sulle guglie del Duomo e sui nuovi avveniristici grattacieli è garantito anche dal ristorante da 140 coperti La Terrazza del sesto piano mentre la full immersion nelle atmosfere della Milano ottocentesca è assicurata in tutte le 200 camere e gli spazi comuni. Hotel Galles, infatti, è un prestigioso palazzo storico che venne edificato appunto alla fine dell’Ottocento (nella hall si ammirano i disegni originali di realizzazione) e che nel corso dei secoli si è costantemente rinnovato per rispondere alle esigenze contemporanee dei suoi ospiti e del mercato. Per esempio, grazie all’accordo con il programma Destination Charging di Tesla l’Hotel Galles offre 2 caricatori per auto elettriche (1 dedicato ai proprietari di Tesla) e in virtù del’adesione al progetto “Stay for the Planet” ideato da LifeGate adotta corrette procedure di politica ambientale. L’eco-impegno si traduce nella scelta di fornitori che utilizzano prodotti ecocompatibili, negli interventi per contenere i consumi e favorire il risparmio energetico e nel mettere a disposizione anche Camere Green, progettate cioè in ogni dettaglio per ridurre l’impatto ambientale.