Un vero e proprio concentrato di tecnologia. In un’auto di oggi con gli equipaggiamenti di un’auto di domani.

Questa è l’Audi A5 Sportback 2.0 TDI versione sport, un modello in stile coupé, dal design filante, super sportivo, aggressivo ed elegante allo stesso tempo. Pur rimanendo un’auto anche da flotta, con un bagagliaio inaspettato, con una capienza da 465 litri, ben sagomato e apribile elettronicamente, e ottimi costi di esercizio. Perché il duemila turbodiesel che la spinge, con una potenza di 140 KW e 190 CV con una coppia massima di 400 Nm a 1750-3000 giri/minuto, e una velocità massima di 238 km all’ora,  un’accelerazione da 0 a 100km/h a 7,9 secondi, stupisce anche nei consumi. Servono solo 5,2 litri di gasolio per percorrere 100 km nel ciclo urbano e 4,4 litri quelli nel ciclo combinato, con emissioni di CO2 di 114 g/km. Bassi consumi dovuti naturalmente al motore di ultima generazione Euro 6 ma anche al cx da record di 0,25 e alla riduzione di peso di ben di 85 chilogrammi rispetto alla generazione precedente, che permettono così alla nuova A5 Sportback di abbassare i consumi del 22% a fronte di una potenza aumentata del 17%.

Un motore abbinato a un precisissimo cambio S tronic a sette rapporti utilizzabile anche in modalità manuale con i due classici bilancieri al volante e mappabile con ben 5 modalità di guida che agiscono anche sui rapporti e sull’assetto; Efficiency, Comfort, con Stop&go, Auto, Individual, ovvero personalizzabile, e l’aggressiva, Dynamic con la quale l’auto tira fuori l’anima sportiva che cela, ma neanche troppo, dentro di sé.

Audi A5 Sportback, un’iniezione di tecnologie per la sicurezza e per il confort di bordo

Se il design è azzeccato, lo sono ancora di più gli interni, con un grande comfort per i suoi occupanti grazie ai comodi e avvolgenti sedili in alcantara/pelle, regolabili elettronicamente e con supporto lombare.  Accogliendo tutti gli occupanti in un abitacolo dotato dei dispositivi più evoluti in fatto di comfort, come il climatizzatore trizona, o l’Audi Soundsystem, con la possibilità di avere a bordo un impianto Bang&Olufsen e la gestione della musica in ogni zona dell’auto, l’A5 Sportback rimane comunque il punto di riferimento dei driver. Con pedaliera sportiva in look alluminio, volante in pelle a tre razze e multifunzione regolabile in altezza, con il quale gestire le tantissime tecnologie dell’auto; dalla navigazione al telefono, anche in modalità Bluetooth, dalla musica ai tanti equipaggiamenti per la sicurezza, dall’adaptive cruise control al Collision avoid assist che, insieme al pre sense front, al traffic jam assist, al riconoscimento dei segnali e ai sensori di assistenza al parcheggio, posizionano quest’auto ai vertici nel campo della sicurezza.

Il driver inoltre può godere dell’Audi virtual cockpit, il sistema di informazioni per il conducente con display monocromatico e programma di efficienza integrato e tutti i sistemi di sicurezza grazie al grande display Lcd da 12,3” che mostra le informazioni in modo chiaro e ordinabili a scelta del conducente stesso. La gestione dell’auto passa anche dalla consolle centrale con schermo touchscreen da 8,3”, i Media, la Radio, il Drive Assist, il clima e quant’altro, con la comodità anche della manopola per gestire tutta l’auto. La nuova Audi A5 Sportback rappresenta l’evoluzione di un’icona, con linee e proporzioni sportive, design sofisticato e performance migliorate. E grazie ad Audi connect e alle innovative tecnologie di guida assistita, l’Intelligenza Artificiale applicata alla guida è finalmente realtà. Per single, coppie, famiglie e, naturalmente, anche per il mondo business.