MissiOnewsTMC

Lufthansa City Center, due adv italiane per la nuova piattaforma Lucy

Lufthansa City Center (LCC) Vertours di Verona e Viaggi Salvadori – LCC Salbusiness 1929 di Bologna hanno rafforzato ed esteso il loro posizionamento sul mercato attraverso la modernizzazione dei servizi offerti. Sono infatti due tra le otto adv a livello mondiale che hanno testato e contribuito a sviluppare la nuova piattaforma di distribuzione di LCC Lucy. E attualmente stanno già adottando questa innovativa tecnologia.

Ma che cos’è Lucy?

La nuova piattaforma di Lufthansa City Center International si basa sulla piattaforma tecnologia di Atriis Technologies Ltd, azienda internazionale specializzata nello sviluppo di tecnologie Ndc. Un fattore, questo, che determinerà cambi impattanti nei processi lavorativi delle adv. Lucy darà modo, agli agenti di viaggio ed ai clienti finali, soprattutto corporate, di avere il “Direct Access”. Si tratta dell’accesso “diretto”, a tutta la gamma di prodotti e servizi di molte aerolinee, hotel e catene alberghiere, compagnie e aggregatori di servizi di auto noleggio. Il tutto a tariffe “dedicate” e più vantaggiose. Con Lucy però sarà anche possibile accedere ai tradizionali contenuti dei Gds. Leggi come i Global Distribution System si stanno preparando all’arrivo di Ndc.

“Sono orgoglioso di essere uno dei “pionieri” che hanno contribuito a preparare le Tmc al futuro, grazie all’adozione di questa tecnologia innovativa”.A parlare è Matteo Pellizzari, proprietario dell’ LCC Vertours di Verona. “Lucy rivoluziona il modello sia in termini di processi che di business” . “Con l’accesso in “Direct Connect” ai contenuti dei vettori, degli hotel e degli autonoleggi e ad altri servizi di “ground transportation”, aumentiamo la nostra indipendenza dai canali tradizionali di distribuzione e di prenotazione. Inoltre rafforziamo il nostro ruolo di consulenti ed offriamo un valore aggiunto che ci differenzia sostanzialmente dai nostri “competitor”. Questo il commento di Umberto Sassatelli Salvadori, proprietario di Viaggi Salvadori – LCC Salbusiness 1929 di Bologna.

Implementazione in 30 adv entro fine anno

Lufthansa City Center International ha “testato” Lucy in diverse agenzie in Italia, Austria, Belgio, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Svizzera. Entro fine anno è prevista l’implementazione di altre 30 agenzie di viaggio LCC in 12 Paesi fuori dalla Germania. Nel primo mese di “test operativo” sono stati prenotati nel nuovo sistema più di 2000 “Trip”. Il tutto in maniera fluida, senza intoppi. Il successo della fase pilota e le potenzialità offerte dalla piattaforma Lucy hanno indotto i membri LCC in tutto il mondo a dare forti segnali d’interesse verso la nuova tecnologia. Lucy è stata recentemente presentata alla Convention della Global Business Travel Association tenutasi a Boston e al Congresso FWV tenutosi in Germania. Leggi qui i dettagli del primo evento italiano di Gbta.

Aumentano i contenuti della piattaforma di Lufthansa City Center

Il “portfolio” dei “fornitori” presenti in Lucy è in continua crescita. Molte compagnie aeree e aggregatori di hotel, quali RateHawk e Booking.com, compatibili con Ndc, sono già pronti per l’uso. A questi si è aggiunta Sunny Cars, che rafforza il segmento dell’autonoleggio. Altri fornitori saranno annunciati e rilasciati, pronti per l’uso, in un futuro prossimo. Tra gli altri fornitori presenti (e compatibili con Ndc) compaiono Heathrow Express ed Amtrak, tutti connessi “seamless” a Lucy mediante Direct Connect. Nel comparto vettori aerei, sono già disponibili le offerte di Lufthansa Group, British Airways American Airlines. E ancora, l’intera gamma dei vettori low cost internazionali. A brevissimo saranno connesse Air France/KLM, Air Canada, Qantas ed Emirates. In aggiunta a queste, è pianificata l’entrata di compagnie d’assicurazione ed altri fornitori quali “rail” e “ground transportation”.

“La disponibilità di contenuti è un aspetto cruciale per le agenzie di viaggio e le TMC. Il “Full Access” ai contenuti non può essere limitato dai fornitori di tecnologia esterni o da piattaforme di prenotazione, bensì deve divenire l’aspetto chiave della nostra attività”, dice Uwe Müller, Amministratore Delegato di Lufthansa City Center International. “Lucy mette in comunicazione i vari canali di prenotazione e unifica i contenuti provenienti dal sistema Gds con le offerte in rete. Tutto questo consente di offrire un servizio e una funzionalità al passo con i tempi”.

Lufthansa City Center è un network con più di 570 agenzie di viaggio in 90 Paesi e un volume d’affari totale di 5,3 miliardi di euro circa.  Scopri di più.

Asmara-Roma
Precedente

Ethiopian Airlines riapre la Asmara-Roma

Svolta Air France
Successivo

Svolta Air France con il nuovo Ad. Che rilancia nella Winter