MissiOnewsPolitica&EconomiaTrasporti

Le rotte milionarie per le compagnie secondo OAG

Un’interessante classifica, l’ennesima, di Official Airline Guide (OAG) che ha analizzato l’elenco dei voli che guadagnano di più in tutto il mondo, anche se, naturalmente, risulta incompleto, visto che non ha preso in considerazione i costi di queste rotte. Che sono state analizzate da OAG tra l’aprile 2017 e il marzo 2018. Il modo in cui ha classificato i voli è stato sia per rotta che per vettore, quindi anche se American Airlines, British Airways, Delta e Virgin Atlantic volano tutti da New York JFK a Londra Heathrow, solo un volo, in questo caso quello di British Airways, è stato inserito nella top 10 delel rotte più “ricche”.

La Top Ten delle rotte milionarie per le compagnie aeree secondo OAG, vince la Londra Heathrow-New York JFK di British Airways

Ecco l’elenco completo dei primi 10 voli in tutto il mondo che generano maggior reddito nell’anno chiuso a marzo 2018

    1. British Airways – da New York JFK to Londra Heathrow: 1,04 miliardi di dollari
    2. Qantas Airways – da Melbourne a Sydney, 855 milioni di dollari
    3. Emirates – da Londra Heathrow a Dubai, 819 milioni di dollari
    4. Singapore Airlines – da Londra Heathrow a Singapore, 710 milioni di dollari
    5. American Airlines – da Los Angeles LAX a New York JFK, 698 milioni di dollari
    6. United Airlines – da San Francisco a Newark, 688 milioni di dollari
    7. Cathay Pacific Airways – da Hong Kong a Londra Heathrow, 632 milioni di dollari
    8. Qatar Airways – Londra Heathrow a Doha, 553 milioni di dollari
    9. Air Canada – da Vancouver a Toronto Pearson, 552 milioni di dollari
    10. Singapore Airlines – da Sydney a Singapore, 544 milioni di dollari

Solo una compagnia aerea e una rotta ha quindi superato il miliardo di dollari di entrate, ovvero la rotta British Airways tra il suo hub di Londra Heathrow e New York JFK. Grazie a ben 15 voli giornalieri. Secondo l’OAG, nel 2017 il fatturato realizzato in questo settore rappresentava circa il 6% del totale della compagnia aerea. Una rotta quella tra Londra e New York battutissima, non solo tra i due suoi principali aeroporti, ma anche su Gatwick, o Newark (e ora sugli scali minori statunitensi, leggi qui ad esempio). Inoltre importante è sottolineare come Londra Heathrow sia un vero e proprio magnete per le entrate visto che cinque delle prime otto rotte in totale volano sullo scalo britannico.

Oltre alle entrate totali per le rotte milionarie, OAG ha fornito anche un altro interessante dato, le entrate per ora di volo. In questo caso vince Emirates con il volo tra il suo hub di Dubai e Londra Heathrow (ancora). Nella Top Ten infine un solo servizio di breve raggio, quello di Qantas tra i suoi hub a Sydney e Melbourne. Tutti gli altri voli sono a medio e lungo raggio e durano da circa cinque ore a più di 13 ore ciascuno.

CWT Travel Consolidator
Precedente

Nasce CWT Travel Consolidator, il tool che analizza tutte le spese di viaggio

Alitalia pubblica
Successivo

Al vaglio del Governo un'Alitalia pubblica al 100 per cento