MissiOnewsTrasporti

Londra Heathrow il più connesso al mondo secondo Oag

Secondo l’analisi Megahubs International Index 2017 di OAG (scaricala cliccando qui), è Londra Heathrow il più connesso al mondo tra i 50 migliori aeroporti collegati a livello internazionale presi in considerazione dall’Official Aviation Guide Of The Airways, pubblicata sin dal 1929. L’analisi è stata realizzata utilizzando il Connections Analyser della società britannica, che prende in considerazione gli aeroporti con il più alto rapporto tra i possibili collegamenti internazionali di linea e il numero di destinazioni servite.

Londra Heathrow il più connesso tra gli aeroporti secondo Oag, seguito da Francoforte e Amsterdam. Chicago il primo scalo Usa

E’ Londra Heathrow il più connesso (LHR) tra gli aeroporti analizzati dallo studio OAG, con un massimo di ben 72 mila possibili collegamenti internazionali in un singolo giorno lo scorso luglio in una finestra di sole sei ore grazie al Gruppo Iag. Ma non solo. Dopo lo scalo londinese ecco l’Hub di Lufthansa, ovvero Francoforte (FRA) e l’Hub di Klm, Amsterdam Schiphol (AMS). Dopo il podio tutto europeo, al quarto posto ecco il Chicago O’ Hare Airport (ORD), al quarto posto, e lo scalo di Toronto (YYZ). Solo 18esimo lo scalo di New York JFK, uno dei dodici scali nella Top 50 (preceduto anche dall’aeroporto di Atlanta ATL, all’ottavo posto, da quello di Los Angeles (LAX) all’11esimo e Miami (MIA al 16esimo). In Europa lo scalo di Istanbul (IST), al 15esimo posto in totale, è però appaiato allo scalo di Francoforte per le destinazioni servite, 270 in tutto il mondo, grazie all’ampio network di Turkish Airlines dal suo Hub.

Sono 16 gli aeroporti dell’Asia Pacifico nel Megahubs International Index di OAG, tra cui il più alto in classifica è quello di Singapore (SIN), al sesto posto , seguito da quello indonesiano di Jakarta (CGK), a Kuala Lampur (KUL) e da quello di Hong Kong (HKG) al 13esimo posto.  Tre gli scali cinesi presenti: Shanghai (PVG) al 23esimo, Pechino (PEK) al 31esimo e Guangzhou (CAN) al 32esimo.
Lo scalo di Dubai (DXB) è classificato al 20esimo posto in assoluto, anche se serve più destinazioni di Londra propone 39.700 collegamenti internazionali. Infine l’Italia, in classifica naturalmente con il solo Roma Fiumicino, attestatosi al 30esimo posto.

La Classifica dei top 50 Megahubs International Index 2017 di OAG

1 LHR Regno Unito 379
2 FRA Germania 307
3 AMS Olanda 299
4 ORD Stati Uniti 295
5 YYZ Canada 271
6 SIN Singapore 257
7 CGK Indonesia 256
8 ATL Stati Uniti 256
9 KUL Malaysia 242
10 CDG Francia 242
11 LAX Stati Uniti 235
12 HKG Hong Kong 233
13 BKK Thailandia 226
14 MUC Germania 221
15 IST Turchia 219
16 MIA Stati Uniti 204
17 ICN Sod Corea 196
18 JFK Stati Uniti 195
19 IAH Stati Uniti 184
20 DXB Emirati Arabai 183
21 MEX Messico 176
22 EWR Stati Uniti 170
23 PVG Cina 167
24 SYD Australia 167
25 DEL India 166
26 YVR Canada 165
27 DFW Stati Uniti 164
28 HND Giappone 163
29 SFO Stati Uniti 153
30 FCO Italia 145
31 PEK Cina 142
32 CAN Cina 141
33 BOM India 140
34 MAD Spagna 138
35 NCE Francia 133
36 JNB Sud Africa 133
37 NRT Giappone 132
38 MNL Filippine 131
39 SEA Stati Uniti 130
40 BOS Stati Uniti 128
41 BOG Colombia 127
42 GRU Brasilel 120
43 YUL Canada 118
44 ZRH Svizzera 115
45 SVO Russia 114
46 SJU Puerto Rico 114
47 PTY Panama 108
48 VIE Austria 107
49 MCO Stati Uniti 107
50 AKL Nuova Zelanda 106

Emirates al Dubai Airshow
Precedente

Ondata di novità per Emirates al Dubai Airshow

Hampton by Hilton sbarca in Italia e apre un hotel a Roma
Successivo

Hampton by Hilton sbarca in Italia e apre un hotel a Roma