AccomodationFood & ServicesMissiOnews

Il nuovo programma loyalty Marriott Bonvoy arriva il 13 febbraio

Il nuovo programma loyalty Marriott Bonvoy sarà lanciato il prossimo 13 febbraio. Data che naturalmente sancirà la scomparsa dei programmi Marriott Rewards, The Ritz-Carlton Rewards e di Starwood Preferred Guest (SPG), già integrati dallo scorso agosto. A quella data verranno introdotti il nuovo logo e il marchio in tutti i punti di contatto con i clienti, compresi gli hotel, i canali di marketing e di vendita e le carte di credito, oltre a due nuovi status:
Marriott Bonvoy Titanium Elite, che sostituirà Platinum Premier Elite per i membri che soggiornano più di 75 notti.
Marriott Bonvoy Ambassador Elite, che sostituirà Platinum Premier Elite Ambassador. Questo livello premia i membri che superano i cento pernottamenti ogni anno e che spendono più di 20mila dollari all’anno. Questi clienti beneficiano del massimo livello possibile di personalizzazione attraverso un “ambasciatore” dedicato che permette loro di pianificare il loro viaggio e soddisfare tutte le loro esigenze.

Il nuovo programma loyalty Marriott Bonvoy offrirà anche un nuova esperienza Mobile

Il nuovo programma di loyalty del gruppo Marriott (vedi qui la strategia delle nuove aperture) offrirà anche una nuova esperienza mobile. I membri che attualmente utilizzano le applicazioni SPG o The Ritz-Carlton Rewards sono invitati a scaricare l’attuale applicazione Marriott, che si aggiornerà automaticamente per diventare l’applicazione Bonvoy il 13 febbraio. Le applicazioni SPG e The Ritz-Carlton Rewards saranno disabilitate in quella data.  Infine, Marriott Rewards Moments e SPG Moments diventeranno Marriott Bonvoy Moments. La nuova identità delle piattaforme di business del gruppo offrirà ai clienti circa 120mila esperienze in mille destinazioni disponibili per l’acquisto o il riscatto (leggi qui ulteriori informazioni sul programma). Vi ricordiamo che il gruppo Marriott, il più grande al mondo, racchiude ben 29 marchi divisi in quattro categorie di accomodation: Luxury, tra cui Ritz e St.Regis, Premium, tra cui appunto Marriott, ma anche Le Meridien, Westin o Sheraton, Select, tra cui AC Hotels, Moxy o Four Points, e Longer Stay.

IMA2019
Precedente

Nuova suggestiva location per IMA2019. Al via le votazioni online

Courtyard By Marriott Paris Gare de Lyon
Successivo

Il Courtyard by Marriott Paris Gare de Lyon, emblema urban bleisure