EventiSocietà Nlt

Al BizTravel Forum 2016 day one anche le flotte con UFleet

In un gruppo, quello di Uvet, che si allarga sempre di più verso nuovi business, al BizTravel Forum 2016 si è parlato anche di Fleet Management con Luca Lucchini, amministratore delegato di UFleet, società della galassia guidata da Luca Patané che racchiuderà tutte le attività che riguardano gli aspetti della mobilità, da Tripitaly drive a Tkt.

Lucchini che, in un seminario dedicato, ha presentato ben due prodotti sulla gestione delle flotte aziendali; il nuovo cruscotto di gestione e di reporting  UDashboard, “per dare più tempo ai fleet manager e alle loro aziende abbiamo convogliato tutte le informazioni della loro flotta in un unico strumento, un cruscotto facile da consultare ma con una grande profondità di dati” spiega il manager, e la nuova Uapp, “che si chiamerà probabilmente UDriver” dice Lucchini, per dare ai driver uno strumento che da un lato “dia a portata di mano tutte le info della sua auto, tra cui i numeri di emergenza e i documenti necessari precaricati, tra cui l’assicurazione, e dall’altro la possibilità di caricare documenti e info inerenti al veicolo assegnatogli. Con tutto lo storico di dati carburante, Telepass, payroll, multe, percorrenze e revisioni sempre controllabili con un click” aggiunge Lucchini.

“La Dashboard è un’ottima iniziativa che adotteremo per avere una visione d’insieme della flotta e poter indirizzare i comportamenti d’acquisto. Naturalmente importante anche la app per il dipendente, la adotteremo. E altrettanto importante che siano integrati per gestire la meglio il fenomeno flotta, con la centralità del driver. Sia per i diritti che per i  doveri” commenta Gianpiero Barra  Italy Services Officer General Purchasing and General Services Management di Ferrero, a cui il Fleet Manager di Novartis Gianlcua Stufano Melone aggiunge: “strumenti che ci aiuteranno a far capire quanto siano importanti le flotte in un’azienda soprattutto con tante auto come la nostra. Che, essendo anche multinazionale, vuole dati di diverso tipo e in poco tempo. Ecco che la Dashboard è essenziale per l’immediatezza del dato”. Perché così il ruolo del Fleet Manager potrà ritornare “ad esser strategico e non solo operativo come succede sempre più spesso oggi. Con la app poi sgraveremmo i colleghi per le loro continue attività, oltre ad aiutarci al rispetto delle regole. Quelle del codice stradale ma anche quelle aziendali” argomenta Michele Spinelli Fleet Manager Generali.

Precedente

Arriva la Nuova Golf, bestseller mondiale

Successivo

Pneumatici invernali (o catene): scatta l'obbligo