ServiziSocietà Nlt

Partnership tra Axodel Italia e PSA per Free2Move Connect Fleet

Axodel Italia, la filiale italiana di Axodel, società del gruppo francese Kuantic, chiude una partnership con Free2Move del Groupe PSA (vedi qui la presentazione del nuovo servizio di mobilità e Noleggio a Lungo termine da parte del gruppo francese), grazie alla quale proporre anche sul mercato italiano la soluzione telematica Free2Move Connect Fleet. Questa soluzione permette alle aziende, indipendentemente dalla dimensione della loro flotta, di ridurre in modo significativo il costo totale di utilizzo dei mezzi, fornendo ai Fleet manager dati fondamentali per prendere le corrette decisioni operative sulle flotte da loro gestite. Questi dati vengono trasmessi su Pc, tablet o smartphone in tempo reale, dalla telematica di bordo presente sui mezzi Peugeot, Citroën e DS o tramite una box accessoria, installabile presso i concessionari.

Partnership tra Axodel Italia e PSA per Free2Move Connect Fleet per il lancio sul mercato italiano del gestionale per flotte della società francese

Il servizio Free2Move Connect Fleet è già disponibile presso tutti i concessionari del Groupe PSA, con una proposta gratuita per i primi 12 mesi a tutti i clienti italiani B2B che acquistano veicoli Peugeot, Citroën e DS. Questa piattaforma è stata messa a punto nel 2016 dal gruppo transalpini  grazie appunto al supporto tecnologico ed al know-how tecnico di Axodel e Kuantic, che ha già equipaggiato ben 150 mila veicoli in tutta Europa. Il compito di Axodel Italia è quello di assistere il Groupe PSA nell gestione per conto di Free2Move Connect Fleet le attivazioni al servizio, il customer-care, l’assistenza tecnica e post-vendita su tutto il territorio nazionale.

Free2Move è una divisione del gruppo PSA che con Lease si occupa di coniugare  le sue formule Noleggio a lungo termine ad un’ampia gamma di servizi per soddisfare le esigenze di mobilità di aziende e privati (leggi qui), mentre la parte dedicata alla comparazione dei diversi car sharing, obiettivo con il quale nacque la società, si estrinseca in una app che racchiude le proposte di car, ma anche bike e motorbike sharing esistenti in Italia (vedi qui).

Miro
Precedente

Le (grandi) sfide del futuro della ricambistica per Miro, AsConAuto

Guida Autonoma fa tappa al #ForumAutomotive
Successivo

La Guida Autonoma fa tappa al #ForumAutomotive