EventiServizi

Goodyear for fleet al Salone di Ginevra

Gestire la manutenzione di una flotta non è cosa semplice, a partire, anche, dai pneumatici.  Perciò Goodyear in occasione dell’88° Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra ha presentato il suo prototipo di pneumatico intelligente, sviluppato per comunicare in tempo reale con gli operatori delle flotte attraverso un’App mobile. “La mobilità condivisa è una realtà sempre più diffusa e nei prossimi anni ci saranno soluzioni che comporteranno un notevole aumento dei chilometri percorsi da ciascun veicolo”, ha dichiarato Christ Delaney, Presidente di Goodyear EMEA. “Per gli operatori di questo settore, la gestione  dei problemi legati alla manutenzione dei pneumatici è fondamentale, sia per la customer experience che per il modello di business”.

Goodyear for fleet al Salone di Ginevra

All’interno del pneumatico intelligente di Goodyear sono inseriti dei sensori che, insieme ai dati provenienti dal veicolo e alle informazioni fornite da terzi, forniscono informazioni in tempo reale che alimentano gli algoritmi proprietari di Goodyear. Grazie a questi algoritmi, l’ID e le informazioni sullo stato del pneumatico, comprese usura, temperatura e pressione, sono aggiornate costantemente e condivise con gli operatori delle flotte. Ecco quindi che da un semplice. tablet si possono avere informazioni precise circa la temperatura, la pressione e l’usura delle gomme di un preciso veicolo in tempo reale. In questo modo gli operatori delle flotte potranno individuare e risolvere potenziali problemi legati al pneumatico in modo veloce e preciso, anche se l’utilizzatore della macchina non se fosse accorto. In occasione della presentazione del pneumatico, noi di MissionFleet abbiamo fatto una chiacchierata con Elena Versari, Sales General Manager Consumer per l’azienda americana, che ha evidenziato anche un aspetto interessante sul. Mondo femminile e: “le donne sono le più curiose, quelle che hanno il maggior desiderio di capire e approfondire quello che accade, anche quando si tratta di auto, comprese quelle aziendali. Il pneumatico di Goodyear e la sua App sono quindi complementi perfetti anche per le donne delle flotte, sia che le gestiscano, sia che le utilizzino”.

Goodyear for fleet; come funzionano le gomme intelligenti del costruttore statunitense

Il prototipo delle gomme a Ginevra è montato su una Tesla e la dimostrazione viene fatta simulando una leggera bucatura di uno dei. pneumatici che viene immediatamente segnalata dall’app sul tablet del manutentore. Se si pensa che il futuro della mobilità sarà sempre più elettrificato, con auto quindi che avranno bisogno di poca manutenzione e quella poca coinvolgerà sicuramente le gomme, l’app di Goodyear può essere un valido supporto. Women approved!

Guerra al diesel
Precedente

È guerra al Diesel anche nei corridoi del Salone?

novità elettriche
Successivo

Al Salone di Ginevra le novità elettriche (o ibride) del 2019