AutoEventi

Il design della 500 sbarca al MoMa di New York

La Fiat 500 sbarca la MoMa, il Museo di Arte Moderna di New York, e celebra i suoi sessant’anni di vita entrando a far parte della galleria permanente dell’istituzione museale della Grande mela.  L’auto iconica della Dolce Vita, e del lifestyle italiano, è anche una delle auto più vendute nella storia, è oggi leader di vendita in Europa, prima in 8 paesi e sul podio in altri 6, con ben 2 milioni di vendite per l’edizione 2007, recentemente rinnovata, ricevendo anche diversi premi e riconoscimenti, tra i quali il Car of the Year e il Compasso d’oro.

La 500 sbarca al MoMa di New York anche perché “non è solo un’auto”

La 500 sbarca al MoMa di New York anche perché “non è mai stata solo un’automobile”, come afferma Olivier François, Head of Fiat Brand e Chief Marketing Officer Fca, che prosegue, “nei suoi 60 anni di storia, 500 è andata ben oltre la sua manifestazione materiale per entrare nell’immaginario collettivo, diventando un’icona, che ora ha l’onore di essere certificata dall’acquisizione del MoMA: un tributo al suo valore artistico e culturale”. “La Fiat 500 è un’icona della storia dell’automobile che ha cambiato per sempre il modo di disegnare e di produrre auto” ha aggiunto  Martino Stierli, il “Philip Johnson Chief Curator of Architecture and Design” del MoMA. “Aggiungere questo capolavoro quotidiano alla nostra collezione ci consente di ampliare il racconto del MoMA sulla storia del design automotive”.

L’esemplare acquistato dal MoMA è una 500 serie F, la 500 più popolare di sempre, prodotta dal 1965 al 1972 con un bicilindrico da 499,5 cm che arriva ad erogare 18 CV per una velocità di ben 95 km/h . Dal 1957 al 1975 sono stati prodotti oltre 4 milioni di unità. Con il lancio della nuova generazione nel 2007, la 500 si è mostrata in tante vesti originali e cool, nella versione berlina e cabrio e attraverso serie speciali di straordinario successo (la 500 by Diesel, la 500 Gucci e la 500 Riva).

Progettata da Dante Giacosa, questa superutilitaria arrivata ben prima della Smart, è lunga 2.970 mm, larga e alta 1.320 mm, e da questa sera verrà festeggiata su tutte le tv italiane con il cortometraggio “See you in the future”, il primo short movie di casa Fiat con protagonista il premio Oscar, Adrien Brody.

 

Giugno d'oro per l'Nlt
Precedente

Giugno d'oro per l'Nlt, il segmento che cresce di più

Sharemine
Successivo

Oomove lancia la piattaforma di shared mobility Sharemine