Auto

Il nuovo Outlander: auto di forma. Ma anche di sostanza

Mitsubishi ha scelto le dolci colline del senese per presentare il suo Nuovo Outlander, un’auto certamente da città ma che non sfigura assolutamente nell’off road e sulle strette stradine dei paesini toscani.

Tra le novità di questo profondo restyling:

la nuova identità estetica “Dynamic Shield”,
i nuovi lamierati e nuovi componenti della scocca
gli importanti miglioramenti dei livelli di rumorosità NVH (Noise Vibration Harshness) e della qualità percepita
i miglioramenti strutturali e nuova messa a punto del telaio
le nuove funzioni, tecnologie di sicurezza e apparecchiature varie
i propulsori più efficienti

Insomma, come hanno sottolineato anche i vertici di Koelliker, i progettisti di  Minato. Tokyo, per il nuovo suv di casa Mitsubishi hanno curato sia la forma che la sostanza. Con un occhio al prezzo: perché se il listino recita tariffe da 28.950 euro per l’entry level, comunque già ricco, un 2.0 benzina a due ruote motric,  e arriva ai 36.950 euro del 2.2 diesel a quattro ruote motrici, per tutto il 2015 Koelliker sconta in concessionario ben 4 mila euro. Per portarsi a casa un’auto di sostanza. Ma, anche, con una bella forma.

Precedente

La 5a generazione del Mitsubishi L200 si presenta. E si veste da auto

Successivo

Arriva la quinta generazione di L200. A caccia di Fleet