Auto

Il British Style Jaguar anche nei Crossover con la F-Pace

Jaguar festeggia i suoi ottant’anni alla grande. Entrando con un nuovo prodotto nel segmento a più alta crescita del mercato, ovvero i crossover, con l’F-Pace, modello presentato al Salone di Francoforte e utilizzato dallo stuntman Tery Grant in concerto con la casa britannica per stabilire un nuovo record del mondo, ovvero il giro della morte più alto mai fatto con un’auto (vedi qui il video) .

Il nuovo F-Pace è un concentrato di tecnologia, design e, essendo Jaguar, di british style: la forma, ispirata alla F-Type, mantiene le sembianze dell’innovativa Concept Jaguar C-X17 e presenta un abitacolo spazioso rifinito in modo artigianale e un ampio vano bagagli da 650 litri. Il sistema d’infotainment è l’InControl Touch Pro, progettato in-house da Jaguar Land Rover, con un touchscreen da 10,2 pollici, un hotspot Wi-Fi al quale si possono collegare fino a otto dispositivi, un quadro strumenti HD virtuale da 12,3 pollici, con quattro temi visivi e display di navigazione full-screen 3D,  integrato con il l’head-up display laser e l’anteprima mondiale per l’Activity Key,  tecnologia indossabile e impermeabile che consente di bloccare le chiavi all’interno del veicolo in modo sicuro.

Ma la tecnologia non è solo a bordo. Anzi. La rigida e robusta scocca Lightweight Aluminium Architecture supporta una serie di innovazioni tecnologiche per la sicurezza degli occupanti della F-Pace: come e sospensioni a doppio braccio oscillante e Integral Link, il Torque Vectoring, l’Adaptive Dynamics, il Configurable Dynamics e, naturalmente  la trazione integrale ulteriormente migliorata con l’Adaptive Response Surface.

Una menzione a parta la gamma dei propulsori, che vanno dall’innovativo Ingenium diesel da 180 CV al  V6 benzina sovralimentato da 380 CV.

Con l’F-Pace la casa del giaguaro dà l’avvio ad un ulteriore investimento di 120 milioni di sterline nel più importante stabilimento Jaguar Land Rover, a Solihull, in Gran Bretagna, che vede contratti da 13 miliardi di sterline nel settore dell’indotto, per la fornitura di elementi del crossover ma anche delle nuove XE e XF.

“Per offrire prodotti eccezionali, ampliamo i confini del design, della tecnica e della produzione. Il nostro investimento nello sviluppo della F-Pace, la sua architettura da primato nel settore e la fabbrica britannica che la produce, sono un chiaro segnale dell’impegno Jaguar Land Rover nel Regno Unito e nel progresso delle capacità dell’industria automobilistica britannica” ha detto a Francoforte Ralf Speth, ceo di Jaguar Land Rover.

 

Precedente

Una Jaguar da brividi: la F-Pace fa il giro della morte

Successivo

Lo stile della Nuova Lancia Ypsilon in una fotogallery