Servizi

Viasat e Inaz insieme per gestire flotte e risorse umane

Viasat e Inaz hanno annunciato di aver siglato una partnership per proporre sul mercato un’offerta combinata di servizi di fleet management e di gestione delle risorse umane. Come è noto, Viasat è un’azienda con vasta esperienza nelle soluzioni di telematica satellitare (scopri di più sull’azienda). Inaz, invece, ha un ampio know-how nello sviluppo di software per l’amministrazione e la gestione del personale (scopri di più).

Da Viasat e Inaz una nuova suite tecnologica

Viasat e Inaz hanno creato iFMS (intelligent Fleet Monitoring Solutions), una suite tecnologica che consente una gestione a 360 gradi della flotta e del personale. Tra le funzionalità, la localizzazione e gestione georeferenziata dei mezzi, tramite l’applicazione WebConsole Viasat Fleet. E ancora, l’assistenza e protezione H24 con la Centrale Operativa Viasat. Inoltre, l’applicativo web Gestione Parco Auto permette di controllare costi, consumi, contratti, scadenze di ogni singolo veicolo aziendale.

Viasat e Inaz, dati per una migliore gestione della flotta

Grazie all’installazione di una moderna  black box Viasat, è possibile rilevare una serie di dati del mezzo, resi poi disponibili sulla WebConsole Viasat Fleet. La localizzazione e la tracciabilità della flotta consentono un’organizzazione più efficiente della flotta. E’ possibile pianificare al meglio le attività di viaggio, favorendo un dialogo costante e diretto con il personale in movimento. Inoltre,  da una gestione ottimale deriva un significativo abbattimento dei costi operativi.

In più, l’integrazione con gli applicativi Inaz permette di poter avere una gestione automatica ed efficiente dell’elaborazione delle buste paghe e della rilevazione presenze. “Oggi per quelle aziende che hanno personale in movimento non è sufficiente solo sapere dove sono o cosa fanno” spiega Alessandro Peron, Ceo di Teamind Solutions, società del Gruppo Viasat e promotrice della partnership. “Hanno bisogno di sistemi evoluti che li aiutino a gestire in maniera automatica la propria flotta e le proprie risorse sul territorio. La nostra risposta è questa offerta congiunta che permette a chi non ha tempo di affidare a due partner esperti come Viasat Fleet e Inaz la gestione operativa a completo supporto del referente aziendale che dovrà solo occuparsi di valutare il risultato finale”.

Sempre più aziende ricorrono alla telematica per gestire le proprie flotte. Leggi la notizia sullo studio di Top Thousand.

nuova Mercedes Classe A
Precedente

La nostra analisi della nuova Mercedes Classe A

Ballenoil
Successivo

In Spagna ecco le stazioni di servizio automatizzate Ballenoil