GreenSguardo sul futuro

Toyota è la più green del pianeta nel settore automotive

Toyota è la più green del pianeta tra le case costruttrici secondo Newsweek, che l’ha incoronata Best in Industry Global nella categoria automotivepiazzandosi anche in un’ottima 16esima posizione nella classifica delle 500 aziende maggiormente ecosostenibili al mondo.  Toyota vince grazie agli obiettivi di sostenibilità raggiunti attraverso i suoi veicoli ibridi e a fuel cell con punteggi in crescita rispetto allo scorso anno, posizionandosi davanti a colossi come Apple, StarbucksNike. Ricordiamo che Toyota vinse anche il recente premio Fortune (leggi qui).

Toyota è la più green del pianeta nel settore automotive secondo Newsweek

Il Newsweek Green Rankings annuale valuta le aziende quotate di maggiori dimensioni analizzando otto metriche con le quali riesce a misurare le loro performance ambientali,  in collaborazione con Corporate Knights e HIP Investor. Tra le metriche analizzate anche elementi come l’efficientazione nell’utilizzo di elettricità, dell’acqua e della produzione di rifiuti.“L’ambiente è da sempre al centro di ciò che facciamo in Toyota. Il lancio del nostro Environmental Challenge 2050, nel 2015, ha rafforzato gli sforzi volti a ridurre l’impatto ambientale nelle aree strategiche che abbiamo individuato, con lo scopo di incrementare la sostenibilità dell’intero ciclo produttivo. Il riconoscimento di Newsweek dimostra che le strategie adottate da Toyota si stanno dimostrando corrette” ha commentato il riconoscimento Johan van Zyl,  Presidente e Ceo di Toyota Motor Europe.

Ricordiamo che il Toyota Environmental Challenge 2050 è il progetto che mira a una importante riduzione dell’impatto derivante dalla produzione e circolazione delle auto, puntando alla completa sostenibilità del ciclo vitale di una vettura. Il programma prevede una riduzione del 90% entro il 2050 delle emissioni di CO2 dei propri veicoli rispetto a 40 anni prima, con, nel 2030, la vendita di oltre 5,5 milioni di vetture elettrificate all’anno, tra cui un milione di veicoli a zero emissioni. Grazie anche alla decisione di produrre ogni modello Toyota e Lexus in modalità ibrida o full electric entro il 2025.

Vedi qui il video messaggio (in inglese) di Toyota Motor Usa sulle iniziative della casa sull’ambiente:

Smart City
Precedente

Milano è la quarta Smart City italiana

Mercedes, il futuro è elettrico
Successivo

Mercedes, il futuro è elettrico. Ma non solo