Ad AIM Group la maggioranza dell’agenzia di comunicazione vanGoGh

AIM Group International, società di organizzazione di congressi, meeting ed eventi, ha acquisito il 51% delle quote di vanGoGh, agenzia di comunicazione specializzata in creatività e comunicazione digitali (leggi qui il profilo). AIM Group era già socia dell’agenzia al 25% di e con questa mossa ne assume la direzione e il coordinamento operativo stabilendo una nuova struttura di governance. Il nuovo consiglio di amministrazione vede Massimo Galli, fondatore e CEO di vanGoGh, ricoprire l’incarico di presidente, Gianluca Scavo, CEO di AIM Group International, quale consigliere delegato, e Nicola Sciumè nuovo amministratore delegato.

Ad AIM Group la maggioranza dell’agenzia di comunicazione vanGoGh: nuovi servizi per le aziende

Con l’acquisizione della maggioranza di vanGoGh AIM Group punta ad ampliare il proprio portafoglio di servizi offrendo ad aziende e associazioni soluzioni integrate per l’organizzazione dei congressi, il branding, la strategia e la comunicazione (leggi qui i suggerimenti di AIM Group per innovare le aree espositive di congressi e fiere e rendere espositori e sponsor più soddisfatti). VanGoGh è infatti un’agenzia che negli anni si è affermata nel mercato e ha ricevuto più di 70 premi nazionali e internazionali. In particolare, vanGoGh è specializzata in brand reputation, strategia digitale e SEO, advertising digitale, web design, sviluppo di siti mobile e app, comunicazione video e social media management.

“Molti anni fa ho avuto una visione: un’agenzia dove benessere, etica, rispetto e contaminazione fossero una guida alla ricerca della qualità e della soddisfazione nostra e del cliente”, dichiara il Presidente Massimo Galli . “Oggi, dopo 2 decenni di appagante e appassionante lavoro, entriamo con orgoglio a far parte di un’importante realtà come AIM Group, con una nuova guida, Nicola Sciumè, un serio professionista ma, prima di tutto, una persona ricca di valori. Una nuova sfida che ci porterà a crescere e a dare ai nostri clienti sempre più di quanto ci verrà chiesto».

“VanGoGh è un’agenzia creativa e dinamica, ma altrettanto matura e con un track record di esperienze e clienti autorevoli”, sottolinea il neoamministratore delegato Nicola Sciumè. “Ho accettato con convinzione questo incarico con l’obiettivo, secondo un progetto condiviso con il CDA e in virtù del mio know-how nell’ambito della comunicazione digitale, di riuscire a valorizzare e sviluppare il profilo di competenze che l’agenzia esprime e metterle a disposizione di AIM Group e di tutto il suo network anche a livello internazionale”.

Who is who

Massimo Galli, designer, autore, esperto di comunicazione digitale, speaker e formatore, ha fondato e diretto dal 2002 in qualità di CEO vanGoGh. Si definisce un “imprenditore creativo” che pone al centro “etica, valori e positività”. Nel suo ultimo libro Digital Thinking racconta successi, errori ed esperienze maturati in oltre 25 anni di attività.

Nicola Sciumè è imprenditore e manager specializzato nell’ambito della comunicazione digitale. Attivo dagli inizi degli anni Duemila come giovane fondatore di imprese dell’ICT e applicazioni web, ha lavorato per oltre 10 anni nella società di tecnologia e comunicazione digitale Enter Y2K dove ha ricoperto prima il ruolo di direttore generale e infine di amministratore delegato. Ha poi maturato un’esperienza in Expo 2015 come responsabile del progetto di edutainment digitale prima di avviare nuovi progetti imprenditoriali in ambito tecnologico.

S19
Precedente

S19 è il nuovo spazio eventi di Milano in un ex cinema degli anni '40

Cava del Sole
Successivo

Con Cava del Sole Matera diventa destinazione per eventi