Ibiza e Formentera versione mice alla Bit

Ibiza e Formentera del mice danno appuntamento alla Bit, la Borsa Internazionale del Turismo in calendario dal 10 al 12 febbraio a Milano. Allo stand Ibiza C72 si potranno infatti incontrare Lara Corsinovi e Marco Dadone, i titolari di Ibiza Project, la destination management company-DMC con sede sull’isla Blanca (leggi qui il profilo dell’agenzia). Avviata nel 2015 e forte del know-how maturato dai suoi fondatori nel settore del turismo, Ibiza Project opera principalmente con l’Italia (il 95% del mercato) ed è l’interlocutore per le incentive house, i PCO e le agenzie che scelgono per i propri eventi le 2 isole che occupano la quarta posizione della classifica delle destinazioni più visitate della Spagna (a proposito di classifiche, qui la classifica delle destinazioni per eventi più sostenibili). In dettaglio, la DMC è il punto di riferimento per prenotare hotel, ristoranti e beach club, noleggiare auto, scooter e barche e organizzare trasferimenti, attività di team building ed escursioni (in catamarano, barca o kayak con possibilità di consumare a bordo aperitivi, grigliate di carne e di pesce e finger food; in bici a Formentera e percorsi a piedi sulle due isole; alla scoperta di Ibiza a bordo di moto o auto vintage con tappe in cui partecipare ad attività quali la produzione di liquori tipici).

Ibiza e Formentera del mice alla Bit: i numeri per eventi delle 2 isole

Ibiza può ospitare anche gruppi di medie/grandi dimensioni; Formentera, invece, è indicata soprattutto per incentive o piccoli gruppi che non necessitano di spazi dedicati ai meeting e particolari attività esperienziali . Fatta questa precisazione, sono i numeri a parlare. Ibiza dispone di più di 1.000 ristoranti e circa 80mila posti letto di cui 15mila nella zona di Ibiza città. Polo principale: 5 hotel della medesima catena, uno accanto all’altro, per un totale di 3mila posti. Per quanto riguarda gli spazi per eventi, sull’isla Blanca si trovano sale congressi in hotel sino a 600 posti, il Palazzo dei Congressi conta su varie sale per meeting, incontri ed esposizioni e un auditorium da 437 posti mentre il polo fieristico Recinto Ferial – 10mila metri quadrati di superficie – è affiancato un padiglione da 1.600 posti. Parlando di Formentera, 8mila sono i posti letto, distribuiti in tante piccole strutture.

Carlsberg
Precedente

L’antico birrificio Carlsberg di Copenaghen diventa hotel mice

No agli incontri superflui
Successivo

No agli incontri superflui, costo alle imprese da 541 mld di dollari