Doppia vittoria per Nh Hotel Group agli Italian Mission Awards

Doppietta vittoriosa per Nh Hotel Group agli Italian Mission Awards, i premi istituiti dalla nostra casa editrice Newsteca per premiare le eccellenze del settore del business travel (leggi qui tutti i vincitori). Nel corso della cerimonia svoltasi lunedì 11 marzo al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, il gruppo si è aggiudicato il premio come “Catena Alberghiera dell’anno” mentre  l’hotel nhow Milano ha vinto come “Migliori spazi per meeting ed eventi nel Nord Italia”.

Doppia vittoria per Nh Hotel Group agli Italian Mission Awards: “Catena Alberghiera dell’anno” e all’hotel nhow Milano va il merito per i“Migliori spazi per meeting ed eventi nel Nord Italia”

“Ogni anno ci impegniamo molto per migliorare la nostra esclusiva offerta nel settore Meeting & Events e oggi siamo davvero orgogliosi che i nostri sforzi ci abbiano permesso di essere riconosciuti”, ha affermato l’operations director NH Hotel Group Italia Marco Gilardi ritirando i premi. E, in effetti, Nh Hotel Group continua a compiere investimenti con l’obiettivo di fidelizzare e ampliare il bacino di utenza MICE e business travel.

Il riconoscimento di Catena Alberghiera dell’Anno premia infatti le innovazioni apportate nel 2018 dalla compagnia alberghiera sia per migliorare i propri servizi sia per ridurre l’impatto sull’ambiente, elemento decisivo in ottica green meeting. Sul fronte della customer satisfaction, Nh Hotel Group ha introdotto il nuovo sistema di Instant Booking Tool che consente di prenotare velocemente gli spazi meeting ed eventi all’interno degli hotel e le Mood Rooms, innovative stanze dotate di tecnologia Philips RoomFlex lighting.

Per quanto riguarda invece la tutela e la salvaguardia dell’ambiente, dal 2008 la catena ha ridotto l’emissione di carbonio del 70% ottenendo per alcune strutture le certificazioni ISO 14001 e ISO 50001.

Nhow Milano: oltre 1.000 eventi nel 2018

Nhow Milano è stato premiato come “Migliori spazi per meeting ed eventi nel Nord Italia” non solo per la sua posizione strategica ma anche per la sua offerta MICE che solo nell’ultimo anno gli ha permesso di ospitare più di mille eventi. Oltre ad avere un team dedicato composto da un responsabile eventi, allestitori e addetti al centro congressi, l’hotel dispone di 12 sale meeting, la maggiore da 600 persone. La struttura, però, ha tanti altri spazi unconventional: il T35 – disposto su 2 piani e dotato di un palco; il Tunnel all’ingresso con la sua “onda” tecnologica di 200 metri quadrati, la Penthouse Suite e il nuovissimo nhow Loft.

Dal punto di vista delle dotazioni high tech, l’hotel offre ai planner il “3D Meeting Virtual Planner” che consente di “vivere” in anteprima gli spazi congressuali e definire tutta l’organizzazione e allestimento con largo anticipo e il servizio “WhatsApp & Facebook Messenger”, che facilita la comunicazione tra Guest Relations e gli ospiti.

 

 

rischio
Precedente

Gestione del rischio negli eventi: le aziende troppo poco attente

ibis Milano Centro
Successivo

È ibis Milano Centro il miglior hotel business del Nord Italia