S19 è il nuovo spazio eventi di Milano in un ex cinema degli anni ’40

Sorto all’interno di un vecchio cinema degli anni Quaranta, S19 è la nuova location che arricchisce l’offerta milanese di spazi non convenzionali per eventi (leggi qui la descrizione della location). Situato in via Scipio Slataper, a pochi passi dalla fermata della metropolitana Lilla Istria, S19 è un contenitore da “riempire e declinare” in tutti i modi possibili che si adatta a qualsiasi tipologia di evento: dalla mostra d’arte alle produzioni cinematografiche, dai lanci di prodotto ai meeting aziendali.

S19 è il nuovo spazio per eventi di Milano in stile urban sorto dalla riqualificazione di un cinema degli anni Quaranta

S19 nasce dalla riqualificazione del cinema Istria che, inaugurato negli anni Quaranta, cessò la propria attività nel 1970. Dopo la chiusura, il locale subì varie destinazioni d’uso che, però, non ne snaturarono la struttura principale. Nel 2007, l’ex-cinema fu acquistato da Comvert -azienda specializzata in abbigliamento per skateboard e snowboard con il marchio Bastard – affidandone il progetto di ristrutturazione allo studio milanese Studiometrico.

Il risultato è uno spazio moderno multifunzionale che mantiene ancora gli storici elementi architettonici del vecchio cinema, riconvertiti però per differenti funzioni. All’ingresso si trova il negozio e il vecchio foyer ospita l’amministrazione, collocata tra le 2 scalinate curve che conducono alla galleria e collegata da una serie di aperture alla platea originale. Nella parte alta della volumetria della platea c’è la Bastard Bowl, una struttura la cui geometria ricorda una piscina vuota, sospesa a 6 metri d’altezza e utilizzata per lo skateboard. L’antica galleria ospita invece gli uffici di Comvert e uno spazio espositivo e l’area dove c’era la platea, sotto alla bowl, è stata adibita a magazzino.

Oggi la casa degli skater si apre agli eventi mettendo a disposizione di aziende e agenzie molteplici spazi (anche all’aperto) tra i quali: il foyer di 95 metri quadrati, la Shared Room divisibile in 3 sale da 25 metri quadrati, il parterre di 265 metri quadrati, la mini-gallery di 14 metri quadrati che collega il foyer al giardino,il garden (area all’aperto con tavolini e sedute circondata da piante) di 140 metri quadrati, la gallery di 120 metri quadrati e la bowl di 120 metri quadrati.

S19 non è l’unica nuova unusual venue di Milano: all’ombra della Madonnina hanno infatti recentemente aperto Identità Golose, tempio del food a walking distance dalla Scala, e  F-Hub, nel complesso di Scalo Milano Outlet & More,

MeetingCab
Precedente

MeetingCab: all’aeroporto di Monaco arriva la cabina-sala riunioni

vanGoGh
Successivo

Ad AIM Group la maggioranza dell’agenzia di comunicazione vanGoGh