News

18 Ott 2004

Iata: fine di un monopolio?

Con una decisione destinata a modificare il mercato della distribuzione turistica, il primo maggio la Commissione europea ha ritirato l’immunità antitrust alla Iata, International air transport association, contestandone il regime di monopolio. In verità l’immunità era già scaduta nel 1998, quando l’associazione era stata chiamata ad apportare sostanziali modifiche al

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

Una logica win-win

«L’obiettivo – ha affermato Francesco Sottosanti, amministratore delegato di The Knowledge Team – è la semplificazione. Perché in materia di spese di viaggio, la complessità da gestire è tanta. Basta pensare a quanti sono gli attori del processo – sia all’interno dell’azienda (Contabilità, Risorse Umane, Ufficio Acquisti, Informatica) sia all’esterno (banche, carte di

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

Processi al microscopio

Marco Agliati – professore di Programmazione e Controllo e responsabile dell’Istituto di Amministrazione, Finanza e Controllo presso l’Università Bocconi di Milano – ha focalizzato la sua presentazione sul tema dei processi aziendali e sulle possibilità di risparmio offerte dalla loro semplificazione. «Il tema del governo dei costi – ha affermato Agliati

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

Focus sulla card

Per delineare le dimensioni del mercato delle carte di credito in Italia, Giancarlo Gallo – responsabile marketing prodotti aziendali e co-branded di CartaSi – parte dai dati di Bankitalia: «Il numero di carte attive nel nostro paese nel 2002 era pari a 11,6 milioni, di cui solo 816mila aziendali. Il numero di operazioni effettuate con

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

Zoom sulle agenzie di viaggio

Il compito di approfondire il punto di vista delle agenzie di viaggio sull’utilizzo della carta di credito da parte delle aziende era affidato a Enrico Ruffilli – amministratore delegato di Uvet American Express Corporate Travel – che ha innanzitutto analizzato l’evoluzione del contesto internazionale. «Lo scenario del corporate travel – ha spiegato

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

Fisco e note spese

La relazione di Fabio Corno, professore di economia aziendale presso l’Università Liuc di Castellanza e dottore commercialista, aveva un duplice obiettivo: da un lato, offrire un quadro chiaro ed esauriente dell’attuale normativa fiscale in materia di trasferte e note spese; dall’altro, ipotizzare una soluzione tecnica da sottoporre al ministero delle Finanze

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

Magic Plastic

Tutte le società di travel management sono ormai concordi nell’affermare che per ridurre le spese di viaggio bisogna intervenire non solo sui costi diretti, ma anche e soprattutto su quelli indiretti, ossia di processo. E l’utilizzo della carta di credito come sistema di pagamento rappresenta una leva fondamentale per semplificare il

A cura della redazione 0
04 Ott 2004

L’automazione riduce i costi

«Perché è così importante ottimizzare i processi legati alle spese di viaggio? – ha esordito Liliana Frigerio, executive vicepresident Europa di Carlson Wagonlit Travel e amministratore delegato della società in Italia -. Innanzitutto perché le trasferte rappresentano all’interno delle aziende la seconda o terza voce di costo: stiamo quindi parlando

A cura della redazione 0

SHARE

Home