News

18 Mar 2011

Prenotazioni online. Occhio ai tranelli della rete.

Quando viene il momento di organizzare una trasferta ci si precipita su Internet, convinti di scovare l’affare del secolo e di poter stanare la tariffa migliore. Last minute, pacchetti scontati, prezzi stracciati, immagini accattivanti: spesso davvero sul web si trova la convenienza, ma sono moltissimi gli specchietti per le allodole.

A cura della redazione 0
03 Mar 2011

Intregrazione vuol dire efficienza

Oggi sono sempre di più le imprese che propendono  per una gestione integrata di  tutti gli aspetti inerenti la mobilità, dalle  trasferte dei dipendenti al parco auto. E i due  ruoli del travel e del fleet manager, che un tempo  erano distinti ed esigevano competenze specifiche,  tendono a coincidere, talvolta nella figura ad  hoc

0
08 Feb 2011

Fleet manager: chi era costui?

Nei tanti corsi universitari e post universitari non è prevista una specializzazione per diventare fleet manager : da qu i nasce la difficoltà da parte dello stesso di spiegare il proprio ruolo ai non addetti. Una mancanza immotivata, visto che la flotta auto, insieme ai costi di mobilità gestiti dal

A cura della redazione 0
08 Feb 2011

Piccole, ma tecnologiche

Un tempo self booking tool ed Epa (Expense process automation) erano appannaggio esclusivo delle grandi aziende e multinazionali. Le piccole e medie imprese, ovvero la maggior parte del tessuto imprenditoriale italiano, si caratterizzavano per una gestione delle trasferte più tradizionale. Oggi, però, qualcosa sta cambiando, come dimostra il recente studio

A cura della redazione 0
08 Feb 2011

Senza fronzoli è meglio

Il panorama alberghiero italiano degli ultimi 20 anni è molto cambiato: secondo il Rapporto sul Sistema Alberghiero in Italia 2010 di Federalberghi, dagli anni ’90 in poi il settore ha assistito a una forte azione di riqualificazione delle proprie strutture, con un rafforzamento delle strutture alberghiere di fascia media. Tra

A cura della redazione 0
08 Feb 2011

I bagagli si fanno attendere

Fino a un’ora. Per il 58% dei viaggiatori italiani è questo il tempo di attesa del bagaglio all’aeroporto. A rivelarlo è un’indagine condotta da Skyscanner, portale di comparazione dei voli economici. Per il  17% degli intervistati, invece, la sosta davanti al nastro trasportatore si riduce a 15 minuti, un tempo

A cura della redazione 0
08 Feb 2011

Settore alberghiero in calo

A rivelarlo è un’indagine di Federalberghi-Confturismo, associazione che riunisce le principali strutture della Penisola: nel dicembre 2010 gli hotel italiani hanno registrato un calo delle presenze, italiane e straniere, nell’ordine del 2,7% rispetto al corrispondente periodo del 2009. Tale decremento ha inciso sul risultato annuale, che evidenzia un modestissimo incremento

A cura della redazione 0
08 Feb 2011

I bagagli si fanno attendere

Fino a un’ora. Per il 58% dei viaggiatori italiani è questo il tempo di attesa del bagaglio all’aeroporto. A rivelarlo è un’indagine condotta da Skyscanner, portale di comparazione dei voli economici. Per il  17% degli intervistati, invece, la sosta davanti al nastro trasportatore si riduce a 15 minuti, un tempo

A cura della redazione 0

Il sito missionline.it si arricchisce di un nuovo canale MICE dedicato agli Event Manager aziendali.

Su MissionMice potrai trovare:

Notizie di mercato e approfondimenti sulla meeting industry

Focus su location e destinazioni

Aggiornamenti sulle nuove tecnologie a sostegno degli eventi e molto altro

Scopri il canale MissionMice cliccando qua Iscriviti alla newsletter dedicata
SHARE

Home