MissiOnewsTrasporti

Provato per Voi: Singapore Airlines, l’accoglienza ai massimi livelli

La pluripremiata Business class di Singapore Airlines  provata per voi da un nostro viaggiatore frequente (vedi gli altri Provati per Voiin volo da Milano Malpensa al Changi di Singapore andata e ritorno

Numero Volo: SQ 367 – SQ 378
Compagnia: Singapore Airlines
Partenza: da Malpensa in leggero ritardo in parte recuperato. Da Singapore partenza in perfetto orario
Arrivo: in leggero ritardo a Singapore. Ritorno a Malpensa in orario perfetto
Posto: andata 12K, ritorno 11D
Tipo di Aereo: Boeing B777-300ER

CONFIGURAZIONE
In punta all’aereo si trova la First, con la Business, con tantissimi posti, ben 42, subito dopo, ben separata dal resto dell’aeromobile. I bagni riservati, sono spaziosi e con tantissime  amenities sia per lui, con rasoio e schiuma da barba, sia per lei, con assorbenti, sia per entrambi, con pettini, spazzolini da denti di due grandezze con mini dentifricio, sapone alla mandorla, crema per mani e viso molto delicata e un’essenza al vetiver da profumeria specializzata.

Il  layout è di  1-2-1 per  permettere la massima privacy anche a chi viaggia da solo. 8 i posti in first (pitch 71″, larghezza della seduta 35″), 42 in business (pitch 51″. larghezza della seduta 30″) e 228 in economy (pitch 32″. larghezza della seduta 19″).

GLI AEROPORTI: MALPENSA E CHANGI

Già dallo scalo di Malpensa il lusso e l’accoglienza di Singapore Airlines ti avvolge. E non ti fa pesare gli eventuali ritardi, come successo a noi, che possono accadere. La lounge scelta per gli ospiti premium di Sia è la Montale, con sala fumatori,  sala giochi per bambini, sala relax con vista piste dell’aeroporto, docce e sala nursery, situata al primo Piano/Imbarchi B  (voli non Schengen).

E se a Malpensa il lusso del made in Italy è curatissimo, se possibile al Changi tutto ciò è ancora più amplificato, grazie a una grandissima lounge per i viaggiatori di business e un’area di ancora maggior lusso per coloro che si possono permettere di viaggiare in prima classe. Catering curato, nella sala First anche con uno chef dedicato, e ampi spazi.

CHECK IN
Naturalmente comodo il check in online ma anche quello classico, con desktop dedicati, è rapido, veloce e comodo. Sia a Malpensa che al Changi, dove ricordiamo che la security avviene proprio all’entrata dei gate e non prima del controllo passaporti.

  • Un B777-300ER di Singapore Airlines
  • Il check in di Singapore Airlines a Malpensa
  • L'entrata della lounge Montale a Milano Malpensa
  • La lounge Montale a Milano Malpensa
  • Il B777-300ER di Singapore Airlines al finger di Malpensa
  • Lo schermo di Business - Istruzioni di sicurezza
  • Il Singapore Sling a bordo della business di Singapore Airlines
  • L'aperitivo a bordo della business di Singapore Airlines
  • L'antipasto a bordo della business di Singapore Airlines
  • Il main course a bordo della business di Singapore Airlines
  • I divisori dei posti centrali della business di Singapore Airlines
  • Le amenities della business di Singapore Airlines
  • Il letto della business di Singapore Airlines
  • La mappa della business di Singapore Airlines
  • Il Changi di Singapore
  • La saletta della lounge di First al Changi di Singapore
  • Il servizio à la carte della lounge di First al Changi di Singapore
  • L'imbarco dedicato di First e Business al Changi di Singapore
  • Uno sguardo sulla First L'imbarco di Singapore Airlines
  • Una hostess, con il sorriso (sempre!) legge Mission

IMBARCO
La Business viene imbarcata prima dell’Economy a Malpensa. Unico il finger d’entrata, con il portello d’entrata posizionato proprio tra  l’economy e la business allo scalo di Malpensa. Imbarco dedicato invece per i viaggiatori di Business e First allo scalo di Changi.

L’AMBIENTE
Doppio Provato per voi  sul B777 di Singapore Airlines, all’andata ci siamo spostati al posto 12K lato finestrino, segnalato da SeatGuruu come non perfetto. In quanto vicino alle cucina. Al ritorno invece rimaniamo su posto assegnato, l’11D, nel centro della classe, con nessuno vicino (e comunque c’è il separé). Posto certamente più tranquillo. Entrambi però sono molto tranquilli e a prova di privacy, visto che sono nella parte dedicata al business con soli 12 posti, contro i 30 della sala business principale.  Naturalmente molto professionale e attento il personale di bordo. Che non lesinano sorrisi non di circostanza.

  • Diversi gli spazi attorno alla poltrona per riporre oggetti, telefoni, tablet, etc. Presenti anche prese Usb per la loro ricarica
  • Cuscino, coperta, e cuffia per il sistema di intrattenimento ad alta fedeltà
  • Poltrona molto ampia, con tanti spazi attorno, senza però tanti posizioni intermedie. Quando si vuole dormire però diventa un vero e proprio letto, grazie al completo abbattimento dello schienale..

IL VOLO
In attesa del decollo il consueto bicchiere di champagne, o di qualsiasi altra bevanda. Quotidiani e riviste proposte dalle hostess. Come detto sempre sorridenti.

CATERING
Curato e di alto livello. Grazie anche all’International Culinary Panel che il vettore ha istituito ormai nel lontano 1998, composto da un gruppo di chef tra i più riconosciuti e premiati dalle capitali mondiali, tra cui c’è anche il nostro Carlo Cracco. I piatti dello chef stellato sono contrassegnati sul menù.

  • Aperitivo a base di champagne, con frutta secca e involtini in salsa tipica. Interessante la carta dei cocktail, tra i quali all’andata abbiamo scelto il tipico Singapore Sling, per entrare già in atmosfera singaporiana.
  • Antipasto con piatto di prosciutto e/o insalata.
  • Main Course con carne, pesce o piatto vegetariano.
  • Formaggio e Dessert

Ottima anche la scelta dei vini, tra cui trovano posto anche etichette italiane, oltre ai “soliti” francesi, a partire dallo champagne, e del nuovo mondo

Colazione l’indomani altrettanto ricca sia dolce che salata con uova, bacon , frutta, brioche, etc. ma anche zuppe di noodles e altri piatti tipici malesi e di Singapore.

INTRATTENIMENTO A BORDO
L’intrattenimento a bordo è di alto livello con diversi canali audio e video, dove si trovano news, documentari, film classici e di prima visione, divisi per generi. Molti dei quali disponibili anche in italiano e nelle principali lingue europee. Comodo lo schermo, non touch,gestibile anche da un telecomando sul bracciolo della poltrona.

VERDETTO
La Business Class di Singapore Airlines non dà grosse sorprese, tanto è stata decantata negli anni, e premiata con diversi premi. Stupisce inizialmente l’assenza dii poltrone tipo Shell, che vanno per la maggiore oggi. Anche se ce l’aspettiamo nella prossima release della classe. ma la seduta e la comodità del letto sono da record.

 

Precedente

Annuncio Norwegian: fra un anno in low cost fra Roma e Stati Uniti

Successivo

Ima 2016, un successo continuo. Ecco tutti i vincitori