Food & ServicesMissiOnews

Quanto costano i taxi nel mondo? Ce lo dice il Taxi Price Index 2017

Per conoscere quanto costano i taxi nelle varie città del mondo basta cliccare sul sito di Carspring che nel suo Taxi Price Index 2017 prende in considerazione le 80 città più business al mondo, per le quali calcola il costo dall’aeroporto al centro città, il costo iniziale della corsa, il costo per chilometro quello per l’attesa ogni ora e una tariffa media per un percorso di 3 chilometri. Tra le info che il sito britannico propone in questa analisi anche la presenza o meno di Uber in quella data città e quale è il tipico modello di auto utilizzato in ogni località. Con, forse, qualche errore. Se può essere che la Ford Crown Victoria è l’auto più utilizzata dai tassisti newyorchesi e la TX4 Hackney Carriage, rigorosamente nera, è quella più gettonata per i Cab londinesi, non è certamente la Fiat Ulysse quella più utilizzata dai bianchi taxi milanesi, che, anzi, prediligono le Toyota ibride.

Quanto costano i taxi nel mondo? Milano e Roma le sole in classifica nel Taxi Price Index 2017

Proprio Milano, insieme a Roma, sono le uniche due città presenti nella classifica, con la metropoli lombarda che si piazza al 59 posto della classifica, dove la prima posizione è quella più economica, con una tariffa per 3 chilometri di 8,57 euro, il transfer in aeroporto (Malpensa) a 90,20 e un’ora di attesa a 87,80, e Roma al 51esimo posto, con un percorso di 3 chilometri a 7,78 euro, il tragitto da/per l’aeroporto (Fiumicino) a 48 euro e un’ora di attesa a 26,76. Tra le città più economiche per viaggiare in taxi Il Cairo con un percorso di 3 km per soli 0,49 euro, il tragitto dall’aeroporto al centro a meno di 4 euro (3,73) e lasciare il tassista in attesa per un’ora un solo euro. Seconda per convenienza è Mumbai e terze a pari merito sono Bucarest e Giacarta. Tra le più care invece Zurigo con 22,43 euro per 3 chilometri, il tragitto aeroporto-centro città a 62,25 euro e un’ora d’attesa 73,68. Seguono sul podio delle città con i taxi più cari Ginevra e Tokyo. A Ginevra 3 chilometri costano 15,57 euro e a Tokyo 14,17. La capitale del Giappone detiene inoltre il primato di costo per la tratta città-aeroporto, con la tariffa record di 168,67 euro (ma qui è meglio prendere il treno, il migliore al mondo).

“Nulla batte il sollievo di saltare in un comodo taxi dopo una lunga giornata di visite in una nuova città. Ma in alcune città, questo non è molto conveniente, e in altri luoghi i turisti sono a rischio di essere truffati. Speriamo che la nostra ricerca aiuti i viaggiatori a prepararsi a viaggiare in modo sicuro, divertente e conveniente nel modo che reputano più adatto a loro. Con o senza taxi” spiega l’Amministratore delegato di Carspring, Maximilian Vollenbroich.

Vedi qui quanto costano i taxi nel mondo nel Taxi Price Index 2017 di Carspring

Francoforte in inverno
Precedente

Lufthansa vola da Bari, Catania, Genova e Palermo su Francoforte in inverno

Air Berlin
Successivo

Disastro Etihad in Europa, dopo Alitalia fallimento Air Berlin