MissiOnewsPersoneTrasporti

IMA 2017: crescono le Rising Star premiate

Dopo i premi per il Trasporto Aereo, il settore alberghieroTmc, le Tecnologie di viaggio e i Travel manager e le due società del mondo automotive premiateIMA 2017, ITALIAN MISSION AWARDS, l’unico premio italiano dedicato al business travel organizzato da Newsteca, casa editrice della testata MISSION – La rivista dei viaggi d’affari, oltre che di questo sito,e di MISSIONFLEET – La rivista dell’auto aziendale, ecco i trionfatori tra le Rising star, coloro che vengono riconosciuti direttamente dal mercato come grandi professionisti del settore.

  • Marco D'Ilario, managing director Italia di HRS premia Roberta Billè, Novartis
  • Alberto Vita, direttore di MISSION, premia Paolo Locatelli, Divisione passeggeri long haul di Trenitalia
  • Il direttore di Mission Alberto Vita premia Cristina Chionni, Air France
  • Alessandra Trevisan, Uvet GBT premiata da Alberto Vita, direttore di MISSION

Qui di seguito tutte le Rising Star premiate

  • COMPAGNIA FERROVIARIA RISING STAR
    Trenitalia – Ferrovie dello Stato
  • AEROPORTO RISING STAR
    SEA Aeroporti Milano
  • ACCOUNT COMPAGNIA AEREA
    Cristina Chionni, Air France
  • ACCOUNT AGENZIA DI VIAGGI
    Alessandra Trevisan, Uvet GBT
  • TRAVEL MANAGER
    Roberta Billè, Novartis

Trainline
Precedente

Dopo l'esperienza consumer Trainline si lancia sul Business

low cost
Successivo

Enac: in Italia le low cost mettono la freccia sulle major