MissiOnewsTrasporti

Trasporto aereo, sciopero del 10 febbraio a segno low cost

Gli scioperi di gennaio (vedili qui) sono passati ed ecco una nuova agitazione nel trasporto aereo, questa volta non più di venerdì, bensì di sabato 10 febbraio, giorno in cui si asterranno dal lavoro il personale navigante di Ryanair nonché quelli di Blue Panorama dalle 10 alle 14, ma anche quelli di Vueling, dalle 10 alle 18, orario durante il quale sciopererà anche il personale ENAV di Roma Fiumicino e della società cooperativa Alpina dell’Aeroporto di Verona. Dalle 10 alle 16 sciopero anche del personale della società Techno Sky dei siti di Bari e Brindisi e del personale non dirigente dell’ENAV di Roma Fiumicino. 

Trasporto aereo, sciopero del 10 febbraio. Per Ryanair si minacciano agitazioni anche per Pasqua

Durante lo sciopero di Ryanair potrebbero astenersi dal lavoro per quattro ore – dalle 10 alle 14 – gli assistenti di volo e i piloti della compagnia aerea low cost irlandese. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati Filt-Cgil e Uilt-Uil. Le informazioni sui voli in tempo reale si possono consultare questa pagina. Sciopero Ryanair che potrà anche avere una coda a Pasqua. Almeno questo è ciò che teme il suo Ceo Michael O’Leary.

Trasporto aereo, sciopero del 10 febbraio. Lo sciopero di Vueling

Per Vueling, proclamato dalla sigla Usb, sarà coinvolto il personale navigante per otto ore, dalle 10 alle 18. Controllare i voli in questa pagina del sito della del vettore del gruppo Iag .

Trasporto aereo, sciopero del 10 febbraio. Lo sciopero di Blue Panorama

Lo sciopero indetto dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl-Ta, Anpac e Anpav per Blue Panorama interesserà il personale navigante per otto ore: la compagnia italiana ha comunicato sul proprio sito che “i servizi con partenza programmata nella fascia 10-18 potrebbero subire delle irregolarità”, a eccezione dei voli garantiti

Trasporto aereo, sciopero del 10 febbraio: le fasce di garanzia e i voli garantiti

Per legge gli aerei in partenza tra le 7 e le 10 e tra le 18 e le 21 devono volare regolarmente, ma in questo caso le fasce di garanzia non rientrano negli orari dello sciopero. L’Enac, l’ente che regola l’aviazione civile e risponde al Ministero dei trasporti, ha diffuso sul proprio sito la lista dei voli garantiti durante lo sciopero.

Vedi tutti gli scioperi del trasporto aereo cliccando qui

 

Italo va agli americani
Precedente

Italo va agli americani per oltre 2 miliardi di euro

Acquisizione di HRG
Successivo

Amex Gbt conquista HRG. E Fraedom va a Visa