indagine di CWT
10 Mag 2019

Quali sono le preferenze dei viaggiatori d’affari? Lo rivela la nuova indagine di CWT

Le preferenze, abitudini e piccole manie dei viaggiatori d’affari sono al centro di una nuova indagine di CWT. Lo studio rivela che ben due viaggiatori su tre prediligono i posti a sedere con il finestrino rispetto a quelli in corridoio. Questa percentuale sale al 71% nell’area Asia-Pacifico e scende al

Arianna De Nittis 0
Pyramid Temi Group
31 Gen 2019

Pyramid Temi Group al lavoro per standard di sicurezza globali

Pyramid Temi Group al lavoro per la sicurezza dei business traveller. La condanna che il gup di Roma ha inflitto ai manager di una società italiana per il rapimento in Libia di 4 dipendenti – e per la morte di 2 di loro – ripropone all’attenzione il tema della protezione

Andrea Barbieri Carones 0
Treno contro aereo
25 Ott 2018

Treno contro aereo, quando sono meglio le rotaie

Treno contro aereo. Noi in Italia lo sappiamo bene come sono stati rivoluzionati i viaggi dei Business Traveller da Milano a Roma con l’avvento dell’Alta velocità, visto che oggi oltre sette passeggeri su dieci scelgono il treno per viaggiare tra le due città. E lo dice anche uno studi di

Alberto Vita 0
Pericolo incidenti stradali
05 Ott 2018

Pericolo incidenti stradali per i viaggiatori d’affari

Terrorismo, terremoti, tsunami, piccola criminalità …ma è pericolo incidenti stradali la maggior minaccia per i viaggiatori d’affari. Lo dice uno studio di Collinson, azienda specializzata in programmi di benefit e fedeltà, con oltre 30 anni di esperienza nell’acquisizione, coinvolgimento e mantenimento dei clienti, tra cui anche i viaggiatori d’affari, grazie anche a

Alberto Vita 0
Pagare per viaggiare meglio
28 Ago 2018

Pagare per viaggiare meglio? I viaggiatori d’affari Usa dicono sì!

Pagare per viaggiare meglio? I viaggiatori d’affari statunitensi dicono sì, secondo il recente sondaggio U.S. Business Traveler & Travel Policy 2018 pubblicato da Travelport (vedilo qui). Se le travel policy delle aziende spesso proibiscono ai dipendenti di acquistare biglietti aerei di classi superiori o accomodation a più stelle, molti di questi sono

Alberto Vita 0
controllo delle polveri
28 Giu 2018

Dopo liquidi e batterie, sui voli Usa il controllo delle polveri

Dopo liquidi e batterie, la TSA inasprirà anche il controllo delle polveri nei bagagli a mano (come talco in polvere, make-up, spezie…) dei passeggeri sui voli da/per gli Usa a partire dal prossimo 30 giugno, chiedendo appunto anche gli aeroporti stranieri che offrono voli diretti verso gli Stati Uniti di applicare le stesse norme. Ovvero;

Alberto Vita 0
Wi-fi a due velocità
11 Mag 2018

A bordo parte l’era del Wi-fi a due velocità

Se sul WorldWideWeb si discute ancora di Internet a due velocità, questa è già una realtà a bordo degli aerei di linea, con Virgin Australia che propone un Wi-fi a due velocità, uno di base gratuito per tutti e uno di maggior potenza a pagamento, a partire da 8 euro per

Alberto Vita 0
Regno Unito prima meta
16 Mar 2018

BCD: malgrado Brexit il Regno Unito prima meta per il Bt europeo

Secondo il rapporto annuale Cities & Trends di BCD Travel, malgrado la Brexit, oppure grazie a questa (vedi cliccando qui i tentativi di non cambiare nulla per i voli dopo l’uscita dell’Uk dalla Comunità europea), rimane il Regno Unito prima meta per i Business traveller europei, secondo la vendita l’analisi sulla

Alberto Vita 0