Tap rafforza gli States
05 Dic 2018

TAP rafforza gli States con nuovi voli su Chicago e Washington

TAP rafforza gli States e, dopo New York (su ben due aeroporti, JFK e Newark), Boston e Miami, annuncia la prossima apertura di due nuovi voli con cinque voli settimanali dal suo hub di Lisbona verso Chicago, dall’1 giugno 2019, e Washington, dal 16 giugno 2019, serviti con i nuovissimi A330-900 Neo,

Alberto Vita 0
Free2move sbarca anche a Parigi
03 Dic 2018

Free2Move sbarca anche a Parigi

Free2Move sbarca anche a Parigi. Dopo il servizio lanciato la scorsa settimana a Washington, Stati Uniti (vedilo qui), oggi, lunedì 3 dicembre, il car sharing targato Free2MoveParis apre anche nella capitale francese con una flotta di 550 vetture total electric, ovvero Peugeot i0n e Citroën C-Zero. Il tutto utilizzabile naturalmente grazie all’App Free2Move Paris.

Alberto Vita 0
Tira e molla Alitalia
20 Nov 2018

Tira e molla Alitalia

Tira e molla Alitalia, in un ridda di notizie in chiaroscuro. Perché malgrado rimanga nebuloso il rilancio di Alitalia che ormai, sembra, demandato alle Ferrovie dello Stato (leggi qui), si susseguono notizie positive e negative che più o meno so equivalgono. All’indomani, ricordiamo, anche della nomina del commissario frontrunner, ovvero

Alberto Vita 0
apre il capitolo italiano
04 Lug 2018

GBTA apre il capitolo italiano

GBTA, Global Business Travel Association, la prima organizzazione mondiale di viaggi d’affari e meeting al mondo con sede a Washington, apre il capitolo italiano. Italia che, secondo il GBTA BTI™ Outlook,  l’Annual Global Report & Forecast, ha speso 33,3 miliardi di dollari in viaggi d’affari nel 2017, diventando così il

Alberto Vita 0
mete business più care, Vince New York
23 Apr 2018

New York e Ginevra le mete business più care al mondo

Le mete business più care secondo la società di mobilità internazionale ECA International anche nel 2018 rimangono New York, nella classifica mondiale, con un costo medio giornaliero di 793 dollari, e Ginevra, con 720 dollari di spesa al giorno, al secondo posto a livello globale. Chiude il podio Zurigo, sul gradino più

Alberto Vita 0
indagine HRS
13 Apr 2018

Price radar HRS: costo degli hotel nel primo quarto 2018

È stato pubblicato il Price Radar HRS, analisi sull’andamento delle tariffe alberghiere. L’indagine HRS evidenzia che nel primo trimestre 2018, nel mondo, i prezzi delle camere sono calati del 5,5% rispetto allo stesso periodo del 2017. In particolare, la città più cara è Sydney (200 euro contro i 206 euro dello

Arianna De Nittis 0
Hotel Price Radar di Hrs
30 Ott 2017

Hotel Price Radar di Hrs, New York rimane la più cara

Nell’analisi trimestrale dell’Hotel Price Radar di HRS, si nota come la città più cara nel mondo per quanto riguarda le tariffe alberghiere rimanga New York, seguita da Washington, le uniche due sopra i 200 euro di prezzo medio, e da Sydney (a quota 181 euro), con Zurigo, la città europea più

Alberto Vita 0
Tokyo la più sicura al mondo
24 Ott 2017

Economist: Tokyo è la città più sicura al mondo

Anche quest’anno l’Economist ha pubblicato “Safe Cities Index World 2017“, studio che classifica le metropoli internazionali in base al loro livello di sicurezza, tra le quali vince Tokyo, seguita da Singapore e Osaka. Una classifica compilata tenendo conto di ben 49 parametri, tra i quali i più importanti sono la

Alberto Vita 0
bufera di neve Stella
14 Mar 2017

Costa Est Usa: voli cancellati e scali chiusi per la bufera di neve Stella

Dopo poco più di un mese la Costa Est degli Stati Uniti viene colpita da un’ennesima tempesta, la bufera di neve Stella (vedi quella dello scorso febbraio), che ha visto la cancellazione di 1400 voli a partire dallo scalo di Chicago, per voi vedere annullati tutti i voli previsti per oggi

Alberto Vita 0
guerra dei Visti
07 Mar 2017

Scoppia la guerra dei Visti tra Europa e Stati Uniti

Scoppia la guerra dei visti tra Europa e Stati Uniti, dopo che Washington ha rifiutato l’accesso sul territorio Usa  ai cittadini di Bulgaria, Croazia, Polonia, Romania e Cipro non in possesso di visto. Il Parlamento europeo ha infatti votato per ripristinare l’obbligo di visto di ingresso per i cittadini statunitensi che arrivano in Europa avendo

Alberto Vita 0