Alfa Romeo sceglie Prodea per far testare la gamma Quadrifoglio

Rinforzare il legame con il brand e far testare le vetture ai futuri possessori: è stato questo l’obiettivo dell’evento di 2 giorni organizzato a fine ottobre da Alfa Romeo al Centro Sperimentale di Balocco, il circuito nel Vercellese di proprietà del gruppo FCA, evento ideato, gestito e realizzato dall’agenzia torinese Prodea (leggi qui il profilo dell’agenzia). La manifestazione ha coinvolto i 300 partecipanti in uno speciale test drive sia in pista sia su strada della gamma Quadrifoglio, composta anche da Giulia, Stelvio Quadrifoglio e dai modelli Nring (leggi qui l’articolo sulle nuove Giulia, Giulietta e Stelvio B-tech).

Alfa Romeo sceglie Prodea per far testare la gamma Quadrifoglio

Oltre alle prove in pista e on the road l’evento ha previsto anche altre attività: l’omaggio di foulard o pochette Quadrifoglio impreziosite dal ricamo creato live di un sarto, il contest ai simulatori di guida per aggiudicarsi la coppa come più veloce, la presenza di un designer di Stelvio Quadrifoglio che disegnava bozzetti per i partecipanti e  il social photobooth con la stampa della foto ricordo e la condivisione sui propri social.

Tutta la giornata è stata documentata da un team di fotografi e operatori video per la realizzazione e consegna di una pillola video a ricordo dell’evento: 2 action-cam all’interno dell’abitacolo e un drone dedicato hanno ripreso l’ospite impegnato alla guida restituendo immagini emozionanti e uniche.

L’evento di ottobre consolida il legame tra Alfa Romeo e Prodea. In primavera l’agenzia aveva organizzato per i futuri possessori di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio test drive non solo al Centro Sperimentale Balocco ma anche all’Autodromo di Vallelunga. L’attività di Prodea era poi continuata con un tour itinerante che da aprile a giugno aveva toccato tutta l’Italia, organizzando test su strada presso 100 concessionari selezionati. Il programma delle giornate vedevano i partecipanti provare il Suv di casa Alfa Romeo affiancatati da piloti che, oltre a trasferire tutto il bagaglio tecnico di Stelvio Quadrifoglio, dispensavano consigli per una guida sicura.

Sustainable Event Professional Certificate
Precedente

Eventi sostenibili: a Montecarlo il Sustainable Event Professional Certificate

Losanna
Successivo

Losanna, eventi in aumento nella capitale olimpica