ExCeL Londra

ExCeL Londra fa diventare gli organizzatori di eventi un’opera d’arte

Servono 5.000 immagini di organizzatori di eventi, partecipanti e fornitori per realizzare il mega mosaico permanente che festeggerà l'ampliamento e i 25 del grande spazio Mice di Londra

Celebrare la potenza degli incontri in presenza, il valore insostituibile del networking tra le persone che avviene durante congressi ed eventi aziendali.

E con questo obiettivo che ExCeL Londra, il più grande centro espositivo e congressuale della capitale britannica, invita gli esponenti dell’industria degli eventi a condividere le immagini scattate all’interno e nei dintorni della sede.

Risultato? Creare un’opera d’arte permanente.

Infatti l’artista londinese Helen Marshall, famosa per aver creato giganteschi mosaici composti da migliaia di ritratti individuali, realizzerà un mosaico con le immagini inviate da organizzatori, espositori, fornitori e visitatori di eventi svolti a ExCeL.

Il progetto, intitolato Face to Face:Connecting Lives, celebrerà l’inaugurazione dell’ampliamento di 25.000 metri quadrati della location, elemento che le permetterà di essere la più grande sede integrata in Europa.

Infine l’opera d’arte festeggerà anche il 25° anniversario di ExCeL Londra nel 2025.

Guarda dove si posiziona Londra nella classifica Icca.

L’opera d’arte che celebra il valore del Mice: ecco come sarà

Il mosaico sarà largo circa 6 metri e per la sua realizzazione sono necessarie tra le 4.000 e le 5.000 immagini. Una volta terminato sarà posizionato nell’atrio della location affinché sia visibile da tutti i visitatori.

Oltre alla propria fotografia, selfie compresi, le persone possono anche inviare una breve spiegazione della propria immagine per ispirare l’artista che commenta: «Per quasi 25 anni, ExCeL è stato una parte fondamentale dei Royal Docks di Londra e un luogo dove milioni di persone si sono riunite per fare business, imparare e condividere esperienze, ed è questo che vogliamo provare a catturare.

Connettere le nostre vite ed essere faccia a faccia ha un significato speciale per tutti noi adesso e, come artista che vive e lavora nell’East London da 20 anni, è davvero un privilegio far parte di questo progetto».

ExCeL Londra: crescono gli spazi per eventi

Inaugurato nel 2000, ExCeL Londra ospita fiere, eventi aziendali e sportivi e congressi medici. Attira circa 4 milioni di visitatori all’anno, un quarto dei quali provengono dall’estero. Inoltre supporta (direttamente e indirettamente) quasi 40.000 posti di lavoro nel settore degli eventi.

L’ampliamento degli spazi di 25.000 metri quadrati è frutto di un investimento di 220 milioni di sterline e porterà a 125.000 gli spazi a disposizione degli organizzatori di eventi.

La conclusione dei lavori è prevista per il prossimo ottobre.

Guarda i lavori di ampliamento di ExCeL Londra

Advertisement

Lascia un commento

*