Con Fidenza Village il Mice diventa fashion

“Fidenza Village sta investendo molto sui segmenti corporate e Mice, così come gli altri villaggi della collezione Bicester Village Shopping Collection. Prova ne sono i progetti tailor made pensati per gruppi fino a 30-40 persone, su cui ci stiamo impegnando ormai da anni, seguendo un trend che ha registrato un incremento nelle richieste sia a livello nazionale che internazionale, anche in ambito incentive”. E’ Silvia Tagliaferri, tourism director della cittadella degli acquisti convenienti alle porte di Parma, a spiegarci l’offerta rivolta alla meeting industry.

Combinazione ideale di business e shopping esclusivo, Fidenza Village ha saputo, anno dopo anno, stringere sinergie importanti con il territorio, pur conservando una visione cosmopolita. I volumi dei visitatori internazionali, infatti, hanno registrato un incremento a doppia cifra anche per quest’anno, avvalorandone l’indiscutibile attrattiva di shopping tourism destination. Basti pensare che le vendite tax free sono aumentate a due cifre per paesi come Russia (+20%), Ucraina (+20%), India (+72%), Taiwan (+153%). Per l’area del Sudest asiatico, l’incremento si è attestato a un +60%.

Per i comparti business, incentive e Mice, Fidenza Village è una soluzione interessante perché combina la possibilità di scegliere diversi tipi di intrattenimento così come attività culturali, in pacchetti flessibili e su misura.

Fidenza Village

La sala meeting per 80 persone

Fidenza Village, vip lounge per 80 persone

“La nostra Vip Lounge può ospitare fino a 80 persone a platea ed è dotata degli strumenti tecnologici più all’avanguardia. Qui le aziende possono organizzare eventi esclusivi o team building in un ambiente raffinato, combinando esperienze di shopping sia interne che esterne, con partner come il Labirinto della Masone di Fontanellato (Parma), mix di arte e natura, in cui le squadre possono sfidarsi in maniera sanamente competitiva, oltre a sessioni gastronomiche uniche”, sottolinea la manager.

Ultima, ma non meno importante, la posizione strategica della location, che si trova compresa tra 5 aeroporti, lo snodo autostradale della A1 e diverse stazioni ferroviarie.

Il corporate programme

Sette giorni su 7, 365 giorni all’anno Fidenza Village ha un’offerta per dipendenti e clienti delle aziende. Con il prodotto Corporate Programme ottengono una vip card, che garantisce un ulteriore sconto giornaliero del 10% nelle boutique. Inoltre, la possibilità di usufruire dell’hands-free shopping gratuito, con la consegna degli acquisti all’uscita del villaggio a fine giornata. E ancora, la partecipazione a eventi privati ed esclusivi, tramite un invito personale. Come in occasione di Corporate Days, Private Sale e Christmas Corporate Programme.

Infine, i visitatori aziendali hanno a disposizione lo Shopping Express, un servizio di transfer da/per Milano, completamente gratuito, che collega la città con il Fidenza Village tutti i giorni.

Fidenza Village

Una installazione Unconventional Verdi al FV

Shopping e musica con Unconventional Verdi

In collaborazione con i partner Savini Milano 1867 e il Teatro Regio di Parma, Fidenza Village ha elaborato un progetto multidisciplinare che unisce musica, arte, fotografia e moda. Fino al 31 maggio 2020, chi assisterà agli spettacoli teatrali pomeridiani potrà godere di un transfer ad hoc in partenza da Milano. Farà tappa al Fidenza Village per lo shopping e per ammirare le installazioni disseminate nella struttura, dedicate a Verdi, a metà strada tra la street art e l’arte visiva.

Parole e frasi del compositore impreziosiscono le pareti, insieme ai palazzi in stile egizio e alle arcate moresche che si ispirano chiaramente all’Aida. Al rientro a Milano, viene servita una light dinner a buffet nella lounge del ristorante Savini, da gustare in compagnia del cast musicale dell’Opera.

Fidenza Village e Parma Capitale Italiana della Cultura 2020

Con la partecipazione attiva all’importante traguardo raggiunto dalla provincia emiliana eletta Capitale italiana della cultura 2020, Fidenza Village conferma la propria vocazione culturale. Shopping, intrattenimento e ospitalità sono le combinazioni che il villaggio renderà ancora più di appeal grazie a pacchetti tailor made pensati per consentire alle aziende di unire moda e territorio, con incursioni in ambiti gastronomici, storici e culturali, in cui il Parmense eccelle.

“Dopo sessioni di lavoro intense, riteniamo che offrire ai nostri clienti la possibilità di rilassarsi, vivendo luoghi straordinari ed emozionanti come la Reggia di Colorno, il Museo Enzo Ferrari o la Cattedrale di Parma, per citarne alcuni, sia un plus ulteriore che arricchirà la nostra offerta Mice oriented”, afferma Tagliaferri.

La società sta lavorando ad un calendario di eventi che per i prossimi 12 mesi renderà il villaggio fulcro di mostre, concerti, installazioni, ma i progetti non finiscono qui. “Siamo in continuo divenire. Non escludiamo opere di ulteriore espansione e l’introduzione di nuovi brand. Il nostro impegno è quello, da veri esperti, di offrire ai mercati e al pubblico ciò che si aspettano di trovare da noi”, conclude la direttrice.

LinkedIn
Precedente

LinkedIn lancia la funzionalità per organizzare eventi

Rossoevolution per Tim e Jeep
Successivo

Tim e Jeep negli eventi stanno con Rossoevolution