MissiOnewsTrasporti

Sempre attesa per Alitalia, che affina il network e lancia le light

In attesa di una decisione da parte del Governo e dei commissari straordinari per la vendita di Alitalia, per la quale si sta profilando all’orizzonte un agglomerato che va da easyjet ad Air France-KLM, alla sua partner nonché azionista Delta, Alitalia continua ad affinare il suo network, con “dolorose” chiusure, come la Roma-Pechino dopo appena un anno e mezzo, a causa di “slot sfavorevoli e condizioni economiche insostenibili”, che verrà sospesa a fine marzo, lasciando così via libera sulla rotta ad Air China, a un rafforzamento dell’alleanza con Aerolineas Argentinas che,  trasformano l’accordo di codeshare del 2017 in un Joint Business Agreement attraverso il quale i due vettori si impegnano a coordinare gli sforzi commerciali “per offrire ai viaggiatori un maggior numero di connessioni fra l’Italia e l’Argentina, orari migliorati e una serie di offerte dedicate”. Offerte scatenate anche sulle rotte transatlantiche, con il lancio della tariffa light che ha anche coinvolto Norwegian in un simpatico siparietto  sui social media su quali siano le tariffe migliori, non solo quelle meno costose, tra Europa, con l’Italia, e gli Stati Uniti (vedi la foto qui sotto).

Alitalia e Norwegian, siparietto social

Alitalia, che affina il network e lancia le tariffe light,  ritorna sul mondo business

Alitalia, che affina il network, a partire dal 26 marzo 2018 Alitalia tornerà a volare tra Rome e Valencia con un volo giornaliero, e si rafforza su alcune frequenze business, tra cui la Linate-London City, rotta che aggiunge un collegamento giornaliero serale, che partirà alle 20.30. per atterrare alle 21.25 ora locale, con un Embraer 190. Linate che, oggetto di una rifacimento totale (leggi qui), vedrà anche aggiungere nuovi servizi di taglio business pensato appunto per quel mondo imprenditoriale che utilizza lo scalo cittadino milanese per volare in tutta Europa e sulla Penisola.

 

Air Belgium
Precedente

Air Belgium punta sul Bt da Bruxelles Charleroi

rotte Lufthansa
Successivo

FOTO NOTIZIA: nuova livrea per Lufthansa