AccomodationMissiOnews

L’ospitalità riprogetta gli spazi, ecco Aparthotel Adagio con “The Circle”

Aparthotel Adagio lancia “The Circle“, nuovo concept di ospitalità basato su tre elementi: la riprogettazione degli spazi, il coworking e il divertimento.

Coworking, in Italia gli hotel puntano sugli spazi di lavoro. Leggi la notizia.

Nuovi spazi per Aparthotel Adagio

Il nuovo concept proposto negli Aparthotel Adagio esibisce spazi riprogettati con nuove funzioni, tra cui la Libreria degli oggetti. Per personalizzare l’appartamento e contribuire a creare il “proprio spazio”, gli ospiti hanno accesso a una biblioteca gratuita con alcune caratteristiche: cimeli iconici e locali che consentono agli ospiti di portare il gusto personale nello spazio, emozionali come piante, cornici, libri, infine oggetti per la casa e funzionali per la vita di tutti i giorni.

Cucina e coworking

Aparthotel Adagio propone anche una cucina condivisa.  Si tratta di un punto d’incontro multi-funzione: una grande sala disponibile tutto il giorno che consente di cucinare in un’atmosfera amichevole.  L’ambiente può anche essere prenotato assumendo uno chef professionista per una serata speciale, in alcune proprietà selezionate..

Inoltre, anche negli Aparthotel Adagio arrivano gli spazi di coworking per offrire ai viaggiatori d’affari ambienti di lavoro amichevoli e funzionali.

Da Marriott ad Accor le catene che investono negli aparthotel.

Momenti di relax

Le aree comuni degli Aparthotel Adagio, infine, sono state completamente ridisegnate per offrire momenti di relax. Gli ospiti avranno a disposizione calcio balilla, un’ampia varietà di giochi da tavolo ed eventi su grandi schermi. E ancora, una vasta selezione di libri e un’area dedicata alla musica con pianoforte. Il tutto senza costi aggiuntivi. Saranno organizzati anche eventi (aperitivi settimanali o il Dinner@Adagio) a cui si aggiungeranno esperienze condivise dagli ospiti, progettate e guidate dal team di Adagio per creare i cosiddetti “Friendly Moments”.

Aparthotel Adagio

La facciata dell’Aparthotel Adagio Rome Vatican

Parola d’ordine “originalità”

“Il nostro obiettivo primario è quello di mettere l’originalità e le opportunità di ogni struttura al centro dell’esperienza del cliente”, ha affermato Karim Malak, Ceo di Adagio.”Il processo intrapreso per creare “The Circle” è nato dall’ascolto dei nostri clienti. Lo scopo è di offrire un servizio e un ambiente di vita più in sintonia con le loro aspettative durante il soggiorno alberghiero”.

Una distribuzione su larga scala

Ad oggi, già 34 strutture hanno adottato il concept “The Circle” per le aree comuni. Entro la fine del 2020 è stato pianificato un totale di 60 ristrutturazioni.

Sugli Aparthotels Adagio

Gli Adagio sono gli aparthotel di Accor situati nei centri cittadini. Offrono il comfort di un appartamento con servizi alberghieri, per una maggiore comodità. Dispongono inoltre di una cucina completamente attrezzata e di servizi di ospitalità per soggiorni prolungati con tariffe agevolate, a partire dalla quarta notte.

Nato dalla collaborazione tra Accor e Pierre & Vacances Center Parcs Group, il marchio ha tre fasce di prodotto: Adagio, gli aparthotel di fascia media nel cuore delle principali città europee. E ancora Adagio access, di fascia economica, aparthotel situati alle porte della città. Infine, Adagio premium, gamma upscale in città iconiche.

Il brand conterà 115 aparthotel entro la fine del 2019, con oltre 13.000 appartamenti in 13 Paesi. Scopri di più.

Turkish Airlines
Precedente

Turkish Airlines incrementa i voli da Bologna e vola con il B787

Cisalpina e Lufthansa
Successivo

Cisalpina e Lufthansa, accordo per accedere alle tariffe "smart" NDC