MissiOnewsTrasporti

B-Rent è la sfida napoletana al mercato dell’Nlt

Arriva da Napoli la nuova sfida sulla scena del rent a car. Un progetto ambizioso targato B-Rent, giovane società di automotive che in appena 5 anni ha scalato il mercato ed oggi si pone come alternativa ai tradizionali players del settore.
B-Rent nasce come sviluppo delle Officine Brasiello Car Service e dopo un periodo di affiliazione Europcar durante il quale l’azienda ha definito le linee dell’azione che le hanno consentito di diventare un player nazionale con marchio proprio.

La strada del Noleggio  a Lungo Termine B-Rent passa dalle adv

“Fino ad oggi ci siamo proposti ad altre strutture dell’automotive che integravano i servizi offerti con il prodotto di eccellenza B-Rent nel noleggio a lungo termine – spiega Maurizio Corvino, direttore commerciale della società napoletana  Ora – anticipa – abbiamo deciso di rivolgerci alle adv convinti che un’agenzia di viaggi possa essere un buon venditore per un segmento come quello del noleggio a lungo termine dove oggi il privato rappresenta una buona fetta del mercato. Se ne sono accorte pure le banche che non a caso si sono attivate in questo settore”.
Quindi grazie a B-Rent ora ci si potrà rivolgere alle agenzie di viaggio anche per godere di un noleggio auto che non sia prevalentemente a scopo turistico o di breve durata.
La scelta, se da un lato offre un servizio di vendita in più alla rete di distribuzione, offre all’azienda la possibilità di raggiungere una fetta di mercato più ampia con una regnatela di punti vendita molto estesa.
Per ampliare l’offerta del servizio di Noleggio Auto a breve Termine nelle Grandi Città e negli aeroporti con marchio proprio, il vettore punta su una flotta di 1200 veicoli tra auto, minibus 9 posti, moto e furgoni.
Il parco auto dispone di una flotta Full Liners dall’auto Luxury (Mercedes gle 350, Maserati Levante/ghibli, ecc) alle utilitarie (Fiat Panda, Fiat 500, Toyota Aygò, ecc).
“La clientela aziendale sul noleggio a lungo termine è orientata su contratti di auto di segmento medio e alto con durata tra i 24 ed i 36 mesi. Invece per il breve termine è molto orientata su auto di segmento premium con noleggio di durata da 30 a massimo 90 giorni, spesso anche in regime di convenzione, sia aziendali che per associazioni. In Campania per esempio, B-Rent ha siglato convenzioni per il noleggio auto con l’Associazione Nazionale Magistrati Napoli Nord e con l’Ordine dei Fiscalisti”.

Iberia Premium Economy
Precedente

Iberia lancia la Premium Economy

Carlson Wagonlit Travel premiata
Successivo

Carlson Wagonlit Travel premiata per la CSR