MissiOnewsTrasporti

British vola anche su Ft Lauderdale da Londra (ma Gatwick)

Dopo l’annuncio del volo su New Orleans per la prossima estate (leggi: Il B787-800 di British Airwats volerà su New Orleans), in barba alla Brexit o, forse proprio a causa di essa, British Airways rilancia sui collegamenti transatlantici con un voo quadrisettimnale (trisettimanale da settembre)  da Londra, ma questa volta da Gatwick, su Ft. Lauderdale, terzo collegamento sulla Florida del vettore dallo scalo a Sud della capitale britannica.

Il volo decollerà il 6 luglio 2017, e verrà operato da un B777, configurato in tre classi con 40 o 48 posti in in Club World, con un pitch di 72/73 pollici e 20 pollici di ampiezza della seduta. 24 i post in World Traveller Plus, con un pitch di 38 pollici e 18.5 di seduta. Infine saranno 203 o 219 i posti in economica, World Traveller, con un pitch da 31 pollici e 17,5 di seduta.

 

Precedente

Anche Icelandair e Air Baltic uniscono le forze in A4E

Successivo

CityJet apre una nuova base sullo scalo di Londra Southend