MissiOnewsTMC

Stabile a 100 milioni il business travel di BTexpert in Robintur

Il business travel di Btexpert contribuisce con 100 milioni di volume d’affari al bilancio 2019 di Robintur Travel Group (Rtg). L’assemblea dei soci del gruppo emiliano approva l’esercizio, che chiude a 305 milioni di euro. «Il risultato dopo le imposte (l’utile) è più che raddoppiato: hanno contribuito importanti acquisizioni come Orchidea Viaggi e altre realtà locali, forti nei viaggi d’affari», spiega il neo AD di Rtg, Claudio Passuti.

La client retention del ramo business travel è pari al 98% «a testimonianza di una buonissima soddisfazione dei clienti sul servizio erogato – commenta -. Bene e in miglioramento l’espansione su nuove aziende clienti, con focus sulle imprese di medie dimensioni».

business travel BTexpert

Claudio Passuti

Business travel BTexpert in Robintur: una voce importante

Poco meno di un terzo del giro d’affari complessivo del gruppo turistico di Coop è dunque appannaggio delle trasferte aziendali gestite per conto di Pmi.

La società di proprietà di Coop Alleanza 3.0 ha nominato Passuti a capo del consiglio d’amministrazione per guidarlo fino al 2022.

Il manager ha condotto dal 2016 la fusione (con Nuova Planetario) ed il rilancio della nuova realtà attiva nei segmenti di viaggio leisure, gruppi e business travel. Sue le insegne delle agenzie Robintur e Viaggi Coop.

Commenta: «Puntiamo a sfruttare i prossimi mesi, che saranno ancora ad attività ridotta, per riorganizzarci e rafforzarci, attrezzandoci a cogliere le opportunità che si presenteranno con la ripresa».

Leggi qui del bilancio 2018.

Le ricerche sui consumi degli italiani

Secondo le ricerche sui consumi degli italiani pubblicate da Italiani.coop, la spesa di viaggi vacanzieri post Covid-19 diminuirà del 20%. E ben 9 su 10 rimangono in Italia.

Per rimanere in contatto con i clienti, da giugno gli agenti di viaggio di 57 punti della rete diretta Robintur sono disponibili anche a distanza in videochiamata. Inoltre, si è testato Whatsapp business su un primo gruppo di agenzie, per poi estendere il servizio al resto del network di proprietà.

Sulle prenotazioni di agosto e settembre è abbinata in omaggio l’assicurazione “Garanzie aggiuntive Covid-19” di Unipolsai.

La polizza rimborsa i costi di trasporto con un mezzo alternativo nel caso in cui quello previsto dal contratto di viaggio non fosse più disponibile. Inoltre prolunga il soggiorno di 15 giorni se le autorità locali impongono restrizioni come una quarantena.

Approfondisci con l’intervista al DG Roberto Zanotto.

privacy dei dati tra Europa e Stati Uniti
Precedente

Privacy dei dati: lo scudo Eu-USA è invalidato, perché interessa le TMC?

rimborsi aerei covid19
Successivo

Rimborsi aerei Covid19: nuove regole tutelano i viaggiatori