Nova - Nuovo Osservatorio sui Viaggi d’Affari

Il Nuovo Osservatorio sui Viaggi d’Affari (Nova) si presenta

Il business travel italiano cresce e le previsioni lasciano intuire una stabilità della tendenza anche per l’anno in corso, secondo quanto dice il Nuovo Osservatorio sui Viaggi d’Affari (Nova), promosso da AirPlus International, HRS e Lufthansa group e realizzato con il supporto scientifico e tecnico del Centro di Studi Avanzato sul Turismo dell’Università di Bologna, in collaborazione con Mission, La rivista dei viaggi d’affari e da Missionline il sito della mobilità aziendale.

Il Nuovo Osservatorio verrà svelato il prossimo 6 aprile in un webinar, dalle 12 alle 13, con le registrazioni che aprono sin dalle 11.30.  Sarà lo stesso curatore di Nova, il professor Andrea Guizzardi, docente di statistica economica presso l’Università di Bologna,a illustrare  in diretta i risultati del comparto dei viaggi d’affari relativi all’anno 2016.

Come collegarsi e scoprire il Nuovo Osservatorio sui Viaggi d’Affari (Nova)

Il business travel italiano cresce sia sul domestico che sull’internazionale e le previsioni lasciano intuire una stabilità della tendenza anche per l’anno in corso. Per conoscere le risultanze del Nova basta accede al webinar dotandosi di webcam e microfono (si possono provare sul test audio di skype), aprire un browser  (preferibilmente Firefox), cliccare su webconference.unibo.it/campusrimini, accedere come ospite indicando nome e cognome e attendere l’autorizzazione a entrare.

Conoscere per meglio agire dovrebbe essere l’obiettivo di ogni Osservatorio. Certamente lo è di questo. Collegatevi al webinar per ascoltare la presentazione o leggete il numero 2 di Mission in distribuzione dal 10 aprile all’interno del quale troverete la ricerca nella sua interezza.