Senza categoria

Korean Air riceve il 200esimo aereo in flotta e ottimizza la prima classe

Korean Air riceve in flotta il 25esimo B777-300ER, che è anche il suo 200esimo aereo.

Introdotto dapprima sulla tratta Incheon-Fukoka, ora il nuovo aeromobile servirà la San Francisco-Osaka e altre destinazioni internazionali come gli altri 24 Triple Seven in dotazione. La livrea raffigura il traguardo del duecentesimo aereo con una speciale serigrafia, mentre a bordo le tre classi rappresentano le ultime innovazioni della compagnia. In prima le Kosmo suites, Prestige sleepers in business e la nuova economy.

Con una capacità di 291 posti, il B777-300ER è un aereo con la migliore sostenibilità per l’ambiente: emette il 26% di diossido di carbonio e meno rumore. Le cabine offrono un lighting a Led colorato.

Korean Air 200, un volo in più da Milano

Da Milano Malpensa ogni lunedì è stato aggiunto un volo in più, che rimarrà fino al 22 luglio. Decolla alle 20.15 e il ritorno è previsto alle 14.35. Dalla capitale coreana si decolla alla volta dell’Italia alle 12.20 con arrivo previsto alle ore 17. Il mercato del Belpaese è diretto da Ki Wook Lee che abbiamo intervistato qui.

Korean Air toglie la prima classe da 27 rotte

Nell’ambito di un programma di ottimizzazione, la compagnia ha deciso di rimuovere la prima classe da 27 rotte internazionali. Lascerà le due classi, business ed economica, su 76 delle sue 111 rotte. Si tratta di una scelta che altre compagnie hanno già fatto, dovuta alla diminuzione della domanda.

Secondo fonti di stampa internazionale, dal primo giugno la Prima viene tolta dai 787-9s, 777-300ERs e dagli A330s. Mentre le rotte di corto raggio più importanti come la Pechino, la Shanghai e la Bangkok continueranno a mantenerla.

Il declino della prima classe, così come il successo della Premium economy, sono tendenze conclamate. Anche la compagnia Asiana rinuncerà al servizio più alto di gamma da settembre sugli A380. Negli ultimi dieci anni (2008-2018), British airways ha ridotto di 100mila posti, Delta Air Lines ha dimezzato a 200mila e United è passata da 380mila a 180mila. Infine Singapore airlines, da 150mila a 90mila.

Ma come vogliono viaggiare i business traveller? Leggilo qui.

Il nuovo video sul servizio food di bordo.

booking.com
Precedente

Booking.com si allea con Amadeus e amplia l'offerta di hotel unici

Adr
Successivo

Adr, l'aeroporto di Fiumicino diventa una business city