AutoEventiServizi

AutoRigoldi si promuove con Taste the city

Dopo il grande successo della scorsa settimana con Škoda, la storica concessionaria milanese AutoRigoldi raddoppia questa settimana con l’altro suo brand, ovvero Volkswagen, con la sua curiosa e interessantissima iniziativa Taste the city, ovvero un tour alla ricerca delle eccellenze culinarie di Milano, ormai una delle capitali mondiali del food,  scarrozzati da giovani driver alla guida dei nuovi modelli delle due case del gruppo di Wolfsburg. Auto apprezzate dai privati ma, come ci sottolinea la Responsabile Marketing e Comunicazione della concessionaria meneghina Elena Lucicesare, “tanto anche dalle aziende che noi seguiamo in prima persona anche grazie ai servizi di Volkswagen Financial Services“.

Taste the city di AutoRigoldi, quattro ristoranti e quattro auto per un’esperienza fuori dagli schemi

Giovanni Rigoldi, AutoRigoldi

Giovanni Rigoldi, managing director AutoRigoldi

Tra i fortunati partecipanti delle prime due tappe dedicate ai modelli Škoda, appassionati che hanno potuto iscriversi attraverso le pagine Facebook di AutoRigoldi e di Club Milano (media partner dell’iniziativa), blogger e giornalisti, tra cui anche noi di MissionFleet. Che, ogni volta che salivamo su una delle quattro auto a disposizione degli ospiti, due Octavia, una Superb e una nuova fiammante Kodiaq, alla scoperta dei quattro ristoranti milanesi del programma, naturalmente segreti, ci aspettavamo di incontrare Alessandro Borghese, tanto il format era ben organizzato come uno dei tanti che riguardano il food in tv.  Locali che hanno accolto con entusiasmo l’iniziativa e che hanno preparato piatti forti del loro menù innaffiati da vino di ottime etichette. E che sono stati La Trattoria Trombetta in zona Porta Venezia, in Largo Bellintani 1, una location molto glamour con un cucina guidata dallo Chef Giancarlo Morelli, il Ristorante Granaio, ex banca situata dietro alla Galleria, di fronte al Park Hyatt, in via Tommaso Grossi, per una proposta che va dalle 7.30 del mattino a mezzanotte, con piatti della tradizione italiana,  la cucina ricercata nella splendida atmosfera dei Chiostri di San Barnaba, ovvero il Chiostro di Andrea, con la chiusura a mezzanotte nelle due postazioni di Street Food del mercato di Porta Ticinese dei Mangiari di Strada, accolti dallo chef Giuseppe Zen.

Un’iniziativa certamente Fuori dagli schemi che permetterà ai 12 fortunati di ognuna delle due tappe di questa settimana, scoprire altre quattro location segrete milanesi partendo dalla concessionaria AutoRigoldi di Via Inganni 81/A, a bordo di due Tiguan, la Nuova Golf 1.6 Tdi e la Golf GTE.

PM Connette Flotta
Precedente

Macnil GTAlarm lancia PM Connette Flotta con PosteMobile

il Car sharing entra in casa e in azienda
Successivo

A Milano il Car sharing entra in casa e in azienda