AutoServiziSocietà Nlt

Giulietta MY19 ambasciatrice del noleggio “peer to peer” di Leasys

Piattaforma di mobilità integrata che offre ai privati soluzioni di condivisione dell’auto peer to peer, da utente a utente, e azienda che ha ottenuto la fornitura di 5.600 veicoli in noleggio a lungo termine senza conducente e dei servizi connessi ed opzionali per le Forze di sicurezza. Ecco Leasys, società controllata dal gruppo FCA Bank che sviluppa e offre servizi di mobilità innovativi per privati, liberi professionisti e imprese di tutte le dimensioni, e punta a raddoppiare la flotta di veicoli in gestione.

E’ attraverso questa azienda di noleggio lungo termine, nata in Italia nel 2001 e presente ora anche in altri 6 paesi europei, che l’Alfa Romeo Giulietta “Model Year 2019” si lancia nel futuro della mobilità. E lo fa con U-Go by Leasys, piattaforma di mobilità integrata che offre ai privati soluzioni di condivisione dell’auto e formule di autonoleggio Leasysrent (le soluzioni di breve termine che Leasys riesce ad offrire grazie all’acquisizione di Winrent. Leggi i dettagli dell’operazione qui).

U-Go Player e U-Go User

Con questa formula, i clienti Leasys possono contenere la spesa mensile del canone di noleggio condividendo la propria auto. Questi utenti sono i cosiddetti “U-Go Player”, che mettono a disposizione la propria Giulietta agli “U-Go User”, che hanno necessità di una vettura, per qualche ora o qualche giorno. Con notevole risparmio da parte di entrambi gli utenti. In questo spot la sintesi del concetto.

Tutto si svolge attraverso la piattaforma Ugo.leasys.com (sia dal sito sia dall’app), che fa incontrare le esigenze di Player e User: il primo si registra indicando le caratteristiche della propria auto, il periodo di disponibilità e la tariffa giornaliera. Il secondo, dopo essersi registrato, potrà individuare il veicolo effettuando la ricerca per città e periodo d’interesse, concordando con il Player le modalità per il ritiro e il pagamento (leggi di più sul sistema).

U-Go by Leasys è stato lanciato da poco in Italia. Ma il piano di internazionalizzazione prevede il lancio anche in Francia, Spagna e Regno Unito a partire da settembre 2019, e nei restanti paesi in cui Leasys è presente (Olanda, Belgio, Germania) entro la fine dell’anno. Si stima di arrivare a 50.000 utenti registrati entro il 2021. Ed è proprio questo l’anno in cui l’azienda punta ad arrivare a gestire 450mila veicoli (rispetto ai 250mila odierni) in 13 paesi d’Europa.

Alfa Romeo Giulietta MY 2019

Con il Model Year 2019 che fa da ambasciatrice al al progetto U-Go by Leasys, Giulietta mantiene il suo carattere sportivo tipico dello“Spirito Alfa”. Un’Alfa con 5 allestimenti e 6 nuovi pacchetti per rispondere alle più svariate esigenze della clientela. I motori: turbo benzina 1,4 litri da 120 CV, il Multijet 1,6 da 120 CV, sia con trasmissione manuale sia con cambio automatico Alfa TCT, e il rinnovato e performante 2 litri da 170 CV con Alfa TCT.

Diversi anche gli allestimenti – Giulietta Business, Giulietta Sport, Giulietta Super e Giulietta Veloce – che rispondono a esigenze ben precise. A queste si aggiunge la versione destinata al debutto, in edizione speciale: Giulietta Super “Launch Edition” con contenuti aggiuntivi di serie.

Inoltre, la nuova gamma prevede nuovi pacchetti che permettono di configurare l’auto con un approccio sempre più tailor-made, come il Pack Carbon Look, il Pack Veloce nelle varianti Rosso Alfa e Giallo Corsa e il Pack Tech e il pack Business pensato per la clientela flotte.

Be Free, il private lease “Prodotto Dell’Anno 2019”

Da Leasys ecco anche Be Free, la formula di noleggio che punta sulla flessibilità, sull’assenza di anticipi da versare, e un canone mensile fisso comprensivo dei principali servizi assicurativi di assistenza e infomobilità. Tutto gestibile tramite la “Leasys App” che facilita la restituzione dell’auto senza penali dopo 2 anni. Eletto, nella categoria servizi auto, “Prodotto Dell’Anno 2019” (Ricerca PdA©/IRI 01/2019 su 12.000 consumatori italiani), Be Free è presente anche in Italia, dove è stato scelto da 15.000 clienti in 3 anni, al punto che rappresenta il 40% del parco auto circolante di noleggio a privati.

Leasys vince gara da 5.600 veicoli in NLT

La strategia di crescita di Leasys passa attraverso una importante fornitura di 5.600 veicoli in noleggio lungo termine da 5 a 8 anni – e dei servizi connessi e a richiesta – per le forze di sicurezza italiane. Si tratta di una convenzione cui potranno accedere le forze dell’ordine, che potranno utilizzare le vetture per i servizi istituzionali di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Questa formula di NLT consente un rinnovo dei parchi auto in tempi più rapidi rispetto a quelli ottenibili con l’acquisto e con un risparmio medio conseguito del 28%. “La fornitura aggiudicata da Consip – spiega il Ceo Consip Cristiano Cannarsa– si affianca a quella per la fornitura di auto blindate e di auto operative destinate alla tutela del territorio. La convenzione, che avrà una durata di 18 mesi con possibile proroga di ulteriori 12, prevede un quantitativo massimo di fornitura pari a 4mila veicoli, che con l’estensione del 6° e 7° quinto previsti per legge potrà arrivare fino a un complessivo di 5.600 veicoli“.

Reanault
Precedente

Renault rinnova i veicoli commerciali e pone la Cina come priorità

Bmw
Successivo

BMW, background finanziario per il neo CEO in Italia