Servizi

I test pneumatici estivi TCS-ADAC del 2017; promossi 28 su 31

Nel test 2017 del TCS-ADAC sulle gomme estive sono stati esaminati 31 pneumatici di due diverse dimensioni: 16 della misura 195/65 R15 91V, adatte a piccole automobili, e 15 della misura 215/65 R16 98/102H, per i Suv e i Crossover non di grandi dimensioni. 28 dei quali sono risultati “raccomandati”, 21, o “molto raccomandati”, sette.

I test pneumatici estivi sono stati realizzati su vari percorsi, sia su fondo stradale asciutto che bagnato, analizzando i criteri di rumorosità, consumo di carburante, usura, resistenza all’alta velocità e durata.

I risultati dei test pneumatici estivi in funzione delle dimensioni

Test TCS-ADAC estate 2017: non tutte le gomme hanno convintoNella dimensione 195/65 R15 91V cinque i pneumatici risultati “molto raccomandati”, ovvero Pirelli, Bridgestone, Continental, Goodyear ed Esa-Tecar, dieci hanno evidenzialo lievi lacune, con valutazione “raccomandato”, Nokian, Dunlop, Vredestein, Aeolus, Kumho, Sava, Semperit, Hankook, Maxxis,  e soltanto un pneumatico, il GT Radial Champiro FE1 ha ricevuto una “raccomandazione con riserva”.

Per i pneumatici della misura 215/65 R16 98/102H, due su 15 sono risultati “molto raccomandati”, Goodyear e Cooper, undici, a causa di piccole lacune hanno ricevuto un “raccomandato”, ovvero Firestone, Nokian, Pirelli, Semperit, Uniroyal, Barum, General Tire, Apollo, Hankook, BF Goodrich e Bridgestone, con uno “raccomandato con riserva”, ovvero il Michelin Latitude Tour HP, a causa di carenze sul fondo stradale bagnato, mentre lo Yokohama Geolandar SUV risulta addirittura “non raccomandato”.

Indicazione M+S sui pneumatici per Suv

Sei pneumatici delle dimensioni 215/65 R16, avevano impresso il simbolo M+S sul fianco, che spesso appare sulle gomme estive per i Suv e i Crossover, in quanto utilizzabili anche su strade non asfaltate. Sottoposti a un test veloce su fondo stradale innevato,  solo due di queste hanno però dato dei risultati più o meno accettabili in queste condizioni e il TCS ricorda che i veri pneumatici invernali sono soltanto quelli che recano il simbolo “fiocco di neve” (3-Peak-Mountain).

Leggi i dati completi cliccando qui 

Psa-Opel
Precedente

Il matrimonio Psa-Opel s'ha da fare

Successivo

Carpooling aziendale anche in trasferta: ecco Jojob Ride