Auto

La Volkswagen Golf è la best seller in Europa

Volkswagen dopo esser salita sul tetto del mondo per le vendite di auto nuove (leggi: Il gruppo Volkswagen si fa un baffo del Dieselgate e sorpassa Toyota) conquista, anche nel 2016, lo scettro dell’auto più venduta in Europa con la sempreverde Volkswagen Golf (vedi in questo video la sua storia) con quasi mezzo milione di unità, malgrado un calo quasi dell’8% sul 2015. Probabilmente in attesa del nuovo modello, giunto alla settima generazione (con oltre 33 milioni di unità vendute).

Dopo la Volkswagen Golf, La Clio e la Polo completano il podio

Dietro la regina Volkswagen Golf completano il podio la Renault Clio e un’altra Volkswagen, la Polo. Chiudono la Top Ten delle auto più vendute in Europa la Ford Fiesta, la Opel Corsa e l’Astra, la Peugeot 208, la Nissan Qashqai, la Skoda Octavia e la Renault Captur.
Da notare che nessuna italiana made in Italy si trova nelle prime dieci, anche se Fiat Panda con 191 mila unità è cresciuta del 10,5% rispetto all’anno precedente, restando leadership del segmento A.

La Volkswagen Golf la più amata in sei Paesi

Germania, Austria, Belgio, Lussemburgo, Norvegia e Paesi Bassi sono i paesi europei dove la Volkswagen Golf capeggia le classifiche locali delle più vendute, anche se in tutti gli altri paesi non scende mai dal podio. La Clio vince, naturalmente, in Francia, ma anche in Portogallo e in Slovenia, mercati piccoli. La Ford Fiesta vince nel Regno Unito e ben si piazza anche negli altri paesi. La Polo vende bene dappertutto ma non prevale in nessun mercato con, invece, auto come Seat León in Spagna, Suzuki Vitara in Ungheria, Dacia Logan in Romania e Skoda Octavia nella Repubblica Ceca che vincono nei paesi dove sono costruite. Propri l’Octavia capeggia diversi mercati, quali l’Estonia, la Finlandia, la Polonia e la Svizzera. Se la Skoda Fabia è la più venduta in Slovacchia stupisce il primato della Peugeot 208 in Danimarca mentre la Nissan Qasqhai, il crossover più venduto, è primo in Croazia e in Lettonia. In Grecia si guida di preferenza  la Toyota Yaris e in Irlanda la Hyundai Tucson.

Italia: la Panda regina del mercato

In Italia, mercato per i segmenti A e B, stravince la Panda, mercato che conta per oltre il 60% per la piccola di casa Fca, seguita da altre citycar come la Lancia Ypsilon, Fiat 500 L, Clio, Golf, 500 X,  500, Punto, Fiesta e Polo. Un Made in Italy che contraddistingue il nostro mercato ma che, con la 500, riesce anche a trionfare in Lituania e con la 500 L in Serbia (dove peraltro è costruita).

 

Sunfleet
Precedente

Anche Volvo sviluppa il car sharing con Sunfleet

Mercedes AMG
Successivo

Al Superbowl 2017 la Mercedes AMG sulle note di Born to be Wild