Sguardo sul futuroSocietà Nlt

Mercedes-Benz Vans Italia e Sifà per gli spedizionieri

  

Una tavola rotonda dal titolo “Il futuro del Noleggio a Lungo Termine dei veicoli commerciali. Le soluzioni per gli spedizionieri” si è tenuta oggi presso il Concessionaria Neacar di Reggio Emilia, in occasione della tappa reggiana del roadshow nazionale di Mercedes-Benz Vans Italia Sifà. “Lavoriamo a stretto contatto con i clienti, dall’analisi delle esigenze allo sviluppo del progetto di allestimento, fino alla consegna del veicolo commerciale, grazie alle competenze maturate sul campo. Il driver sarà al centro delle evoluzioni del settore e si porrà sempre maggiore attenzione al tema della sicurezza, a partire dall’introduzione sui veicoli commerciali di tecnologie avanzate come le black box, i dispositivi di frenata assistita e di assistenza alla guida” ha detto Paolo Ghinolfi, Amministratore Delegato della società di Noleggio a Lungo Termine di BPER Banca. sul mercato dal dicembre 2015 (leggi qui).

Mercedes-Benz Vans Italia e Sifà per gli spedizionieri, settore importante per il Noleggio a Lungo Termine

Alla tavola rotonda hanno partecipato anche Simone Vicentini, General Manager di GLS Enterprise e Marco Trapani, Key Account Manager di Mercedes-Benz Vans Italia, di cui Sifà è partner. Proprio sul mondo della logistica ha puntato molto la società guidata da Ghinolfi grazie al supporto professionale di un Team dedicato che affiancano gli operatori del settore assicurando le migliori soluzioni di Noleggio a Lungo Termine di veicoli commerciali con allestimenti personalizzati in base alle esigenze di ogni singolo cliente. Con Vans della Stella ma non solo. “Molte imprese ormai hanno capito che per contenere i costi e facilitare la gestione l’unica soluzione è optare per il noleggio a lungo termine con operatori specializzati. La customizzazione del servizio rappresenta lo step successivo, che insieme alla rapidità di esecuzione, al tempestivo approntamento e consegna del veicolo, possono davvero fare la differenza, come nel caso di SifàOltre agli allestimenti su misura, per i veicoli commerciali occorre anche considerare l’utilizzo di mezzi diversi per lunghe e per brevi distanze, si pensi per esempio al tema delle consegne nell’ultimo miglio. Un altro fattore imprescindibile è rappresentato dalla rete di assistenza che deve essere efficace e di qualità. Oltre alla rete ufficiale, noi  siamo in grado di costruire una rete di assistenza ‘logisticamente’ intorno al cliente con convenzioni ad hoc per garantire, sempre, uno stato di efficienza manutentivo ai massimi livelli, che differenzia Sifà dai principali competitor” ha precisato Ghinolfi.

Jaguar I-Pace
Precedente

Jaguar I-Pace e il futuro elettrificato del Giaguaro

peggiora lo stato dei pneumatici
Successivo

Per Assogomma peggiora lo stato dei pneumatici