Auto

Renault a tutto business!

Renault a tutto business, che prosegue nella sua strategia corporate. Nella quarta e ultima conferenza dedicata al rinnovamento e alla semplificazione dell’offerta tenutasi a Milano, la Casa della Losanga ha infatti presentato i ben 13 nuovi modelli che vanno ad arricchire la sua gamma Business, con un forte focus sulle aziende e partire Iva. Una gamma trasversale che si basa su comfort, connettività e sicurezza, con di serie sistemi di ausilio alla guida e al parcheggio, quali sensori e Cruise Control, la ruota di scorta e la possibilità di essere costantemente connessi.

Renault a tutto business con una gamma ad hoc

Renault a tutto business, oltre agli otto modelli che ad oggi fanno parte della Gamma, se ne andranno ad aggiungersi altri cinque per completare l’offerta. A partire dalla Clio Berlina e Clio Sporter, declinate nella versione Business, che presentano un design curato con vernice metallizzata trasversale all’intera gamma, i cerchi in acciaio da 15’’ con copriruota Lagoon e le luci diurne a LED. Inoltre ecco il climatizzatore manuale e i sensori di parcheggio insieme allo Smart Nav Evolution e alla radio DAB con Bluetooth e accessi USB.

Nel mondo Suv la Casa della Losanga propone la Captur Business, che propone cerchi in lega da 16’’ diamantati Black City e l’iconica firma luminosa a LED C-Shape per esterni accattivanti e interni che forniscono numerosi elementi di comfort e assistenza sia alla guida che al parcheggio: cassetto Easy Life Ivory con illuminazione interna, Cruise control, climatizzatore manuale, Smart Nav Evolution, Radio DAB con Bluetooth e ingressi USB. E poi ecco la Nuova Renault Kadjar  che presenta in più rispetto alle altre vetture la Parking Camera con sensori di parcheggio posteriori e anteriori, cerchi in lega da 17’’ e privacy glass.

Nel segmento C ecco la Mégane, sia in versione Berlina che Sporter, con clima automatico bi-zona, i sensori di parcheggio posteriori e anteriori, il sedile del conducente che permette la regolazione lombare, l’R- Link 2 con navigazione. E gli esterni propongono cerchi in lega da 16’’ e firma luminosa a LED C-Shape. I fendinebbia e il Cruise Control vanno ad aggiungersi agli equipaggiamenti di serie.

Per le multispazio ecco la Scénic e la Grand Scénic, con clima automatico bi-zona, sensori di parcheggio posteriori, consolle centrale scorrevole e sedile del conducente con regolazione lombare, R- Link 2 con navigazione, Easy Access System II e freno di stazionamento,frenata di emergenza attiva e Cruise Control.  Ad arricchire ulteriormente la vettura, un design ricercato grazie a cerchi in leghi da 20’’ e firma luminosa a LED C-Shape.

Infine, come scritto, andranno ad arricchire progressivamente l’offerta altri cinque modelli: Renault Koleos (leggi qui),Renault Mégane Grand Coupé a luglio, Renault Talisman, sia Sporter che Berlina, e Renault Espace a settembre.

Arval Mid Term
Precedente

Due anni di Arval Mid Term, per 4mila auto in flotta

Nuova Ford Focus
Successivo

La nostra analisi della Nuova Ford Focus, ventenne sbarazzina