AutoGreenStudi/Sondaggi

L’indagine di Leaseplan sul total cost of ownership delle auto

Un’analisi di Leaseplan fa luce sul total cost of ownership di un veicolo premiando le auto elettriche. Lo studio, compiuto in 18 Paesi europei, evidenzia conferme e sorprese. Toccando in maniera completa tutte le voci di spesa di un’auto: dal carburante, al deprezzamento, dalle imposte fino all’assicurazione e alla manutenzione. Nella maggior parte dei Paesi oggetto dello studio, si nota che i veicoli elettrici di medie dimensioni sono competitivi rispetto a quelli alimentati a benzina e a gasolio.

Le nazioni prese in esame sono Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.

Leggi della ricerca Leaseplan sulla condivisione dei dati dell’auto

Total cost of ownership: auto elettriche più convenienti

 Le principali conclusioni del Car Cost Index 2020 di Leaseplan sono le seguenti:

  • I veicoli elettrici appartenenti al segmento delle auto di medie dimensioni, in 14 paesi presentano prezzi competitivi rispetto a quelli con motore a combustione interna. Ecco dove: Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera.
  • In  8 Stati, i veicoli elettrici appartenenti al segmento delle auto compatte hanno prezzi competitivi rispetto al motore a combustione interna. Accade in Germania, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Svezia, Svizzera.
  • Il costo medio mensile per la guida di un veicolo presenta ampie variazioni in Europa. Si passa da 491 euro al mese in Ungheria a 926 in Svizzera.
  • In Italia, i veicoli elettrici nel segmento delle auto sub-compatte e compatte hanno costi di gestione mensili inferiori rispetto ai benzina e diesel.
  • L’Ungheria è il paese in cui si rivela più conveniente condurre un veicolo a benzina. Invece, la Grecia lo è per l’alimentazione diesel.

Leggi del finanziamento a Leaseplan per una flotta green

Total cost of ownership, l’auto elettrica vince nel lungo periodo

Nella ricerca sul total cost of ownership presa in esame dal noleggiatore a lungo termine vengono valutati i primi 4 anni di proprietà e si presume un chilometraggio di 30.000 km all’anno. Per gli scopi prefissati da questo indice, il “costo competitivo” viene definito per i veicoli elettrici dal momento che non risultano più costosi del 5% rispetto agli omologhi con motore a combustione interna.

Quindi, in base all’indice 2020, il total cost of ownership mensile di proprietà per i segmenti B e C è il seguente. L’ordine è determinato dalle tariffe dei veicoli elettrici (terza colonna).

Benzina Diesel Elettrico
Grecia € 547 € 534 € 594
Ungheria € 537 € 538 € 642
Svezia € 643 € 655 € 646
Francia € 598 € 633 € 654
Portogallo € 651 € 672 € 686
Irlanda € 640 € 613 € 695
Austria € 685 € 672 € 718
Paesi Bassi € 711 € 806 € 721
Spagna € 603 € 609 € 730
Germania € 704 € 720 € 730
Italia € 807 € 763 € 742
Regno Unito € 727 € 731 € 744
Norvegia € 851 € 913 € 750
Belgio € 686 € 709 € 797
Danimarca € 765 € 716 € 797
Repubblica Ceca € 541 € 570 € 793
Finlandia € 767 € 794 € 944
Svizzera € 960 € 925 € 949

Le auto elettriche hanno un deprezzamento maggiore

Nel Car Cost Index 2020 è emerso che i motivi che fanno sì che i veicoli elettrici presentino costi mensili inferiori nella maggior parte dei Paesi sono diversi. Fra questi: l’aumento del prezzo di gasolio e benzina, alte tasse per  registrazione e circolazione. Infine il crescente numero di sussidi e incentivi fiscali.

Rispetto ai veicoli con motore a combustione interna, gli elettrici risultano vantaggiosi durante il periodo di possesso, grazie ai minori costi di funzionamento. La differenza aumenta dal momento che gli EV vengono condotti ulteriormente e più a lungo.

Ciò è particolarmente vero nel segmento B. Qui, le auto elettriche permettono un total cost of ownership inferiore rispetto ai veicoli con motore a combustione interna da 48 mesi/30.000 km in avanti.

Scarica qui l’estratto sull’Italia della ricerca.Total cost of ownership

 

Targa Best Choice
Precedente

Nasce Targa Best Choice per la conversione all'elettrico della flotta aziendale

il noleggio auto sposa la sostenibilità
Successivo

Il noleggio auto sposa la sostenibilità: Arval Beyond entra nel vivo