A Londra apre il nuovo Nhow dall’estetica punk

Apre a Londra il nuovo Nhow, al 250 di City Road. Ai confini della zona di Shoreditch, definito uno degli hub creativi più dinamici della città, l’indirizzo accoglie una struttura che riflette il passato industriale dell’area e il suo futuro tecnologico. L’hotel di otto piani ospita 190 camere, un ristorante che reinventa lo stile del classico pub inglese, un bar, una palestra e tre sale riunioni denominate Laboratories.

Il design degli interni è stato curato dallo studio londinese Project Orange che, per questo progetto, ha lavorato sul concept “London reloaded”.

«Tutta la struttura è pervasa da uno stile all’avanguardia e di forte impatto che trae ispirazione dalle icone britanniche per eccellenza come la Famiglia Reale, le vedute della capitale e la metropolitana londinese», spiega il Gruppo NH che issa il brand Nhow.

Ecco la scultura che raffigura il Big Ben sotto forma di razzo spaziale, i tavoli serigrafati con le rime in cockney – il tipico slang dell’East London – e le lampade a forma di grandi campane dorate, che ricordano quelle più note dell’abbazia cittadina.

Le camere riprendono un’estetica punk fondendosi allo stile hi-tech, mentre i graffiti fanno da contorno a inedite immagini dei reali del passato.

L’accoglienza, invece, guarda al futuro con Henry. E’ un robot-maggiordomo che dà il benvenuto ai viaggiatori.

250 City Road

A Londra il nuovo Nhow, cos’è 250 City Road

250 City Road è un complesso a vocazione residenziale in costruzione nel quartiere di Islington. E’ stato progettato da Foster + Partners e sviluppato da Berkeley. Fu autorizzato nel 2014 dall’allora sindaco Boris Johnson dopo essere stato respinto dal Consiglio comunale di quartiere.

La prima fase di costruzione è iniziata nel 2015. Al termine dello sviluppo avrà due torri di 42 e 36 piani, 930 appartamenti e l’hotel Nhow, aperto agli inizi di gennaio.

Approfondisci qui sui piani di NH Hotel Group in Italia

Riva del Garda Fierecongressi
Precedente

Riva del Garda Fierecongressi: eventi sempre più internazionali

mandarin oriental riapre a madrid
Successivo

Mandarin Oriental riapre a Madrid il leggendario Ritz