Event manager e nuove regole d’ingaggio: ricerca sulle figure professionali

  

Nella ricerca del professor Giacomo Di Foggia sulle figure professionali della mobilità, l’importanza delle tecnologie emerge anche dall’analisi del ruolo dell’event manager. Presentata a Missionforum.it, l’indagine ha evidenziato: «In futuro – dichiara Di Foggia –, i responsabili degli eventi si troveranno a dover utilizzare nuove piattaforme per i meeting virtuali, adattandosi a nuove regole. E sarà indispensabile studiare modalità alternative di engagement».

Questi nuovi strumenti porranno queste figure professionali di fronte ad alcune criticità.

«Tra le altre la necessità di una formazione specifica per imparare a padroneggiare al meglio le piattaforme – sottolinea -. Sarà inoltre indispensabile imparare a gestire i dati (sulla salute, nel rispetto della privacy) e, ancora una volta, gli strumenti digitali».

Event manager e nuove regole d'ingaggio

Event manager e nuove regole d’ingaggio: meeting più brevi

Ma in che modo gli event manager cercheranno di coinvolgere i partecipanti, anche durante gli eventi virtuali? Prima di tutto, dovranno organizzare meeting più brevi rispetto a quelli fisici. E ancora, alternare contenuti statici e interattivi per rendere gli incontri più coinvolgenti. In più, individuare i setting virtuali più coinvolgenti e le modalità migliori per rompere il ghiaccio con i partecipanti.

Complessivamente, dovranno sapere utilizzare nuove piattaforme, nuove modalità di interazione, di ingaggio e di creatività.

Budget di spesa 2020

Per concludere, abbiamo chiesto alle tre figure professionali di event, travel e fleet manager se i volumi di spesa della loro azienda sono diminuiti nel corso dell’ultimo anno.

«Come era prevedibile, nell’ambito del travel si è verificato un calo drammatico (91,67%) – ha spiegato il professor Di Foggia -. Invece le spese aziendali per gli eventi sono diminuite dell’88,46%. Fa eccezione l’ambito del fleet management: più del 44% dei responsabili dei parchi auto, infatti, ha affermato che i budget si sono mantenuti stabili rispetto all’anno precedente».

GUARDA LA VIDEO-PILLOLA SULLA RICERCA

Smart Spaces
Precedente

NH lancia Smart Spaces, la proposta per piccoli meeting e co-working

10 Watt
Successivo

10 Watt sui Navigli è la location ad alto tasso di design per eventi ibridi