Viaggi incentive e procedure anti Covid-19: Rossoevolution per Viessmann

Viaggi incentive e procedure anti Covid-19 per garantire la sicurezza dei partecipanti? Si può fare e si fa. Gli organizzatori di viaggi d’incentivazione, così come di convention, congressi e meeting, sono professionisti. E da sempre gestiscono i propri eventi mettendo il benessere dei partecipanti al primo posto.

Un esempio sono i 2 progetti di una settimana che l’agenzia di eventi Rossoevolution ha organizzato questa estate in Italia per Viessmann. L’obiettivo dell’azienda produttrice di sistemi di climatizzazione e produzione di energia per spazi abitativi era premiare i migliori clienti.

Due isole per due incentive esperienziali

Le destinazioni scelte sono state Sardegna e Sicilia.

A giugno il Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula ha ospitato 230 partecipanti, suddivisi in 2 gruppi. Invece all’inizio di luglio è stato l’iGV Club Baia Samuele a Scicli ad accogliere 450 incentivandi.

incentive tour in e-bike

Il programma di entrambi gli incentive è stato un alternarsi di momenti di relax e attività ludiche. Oltre a tour in gommone e in e-bike, in Sardegna si è svolta una sfida in go-kart mentre in Sicilia inedite visite guidate alla scoperta dei colori e dei sapori del territorio.

Maria Oldani, sales key account di Rossoevolution

Maria Oldani, sales key account di Rossoevolution

Incentive e procedure anti Covid-19 : tamponi anche ai vaccinati

Elemento comune dei viaggi incentive di Viessmann è stata la messa in atto di rigorose procedure anti Covid-19.

Ce le riassume Maria Oldani, sales key account di Rossoevolution: «L’azienda ha chiesto a tutti i partecipanti, anche se vaccinati, di sottoporsi a un tampone sia prima della partenza sia a metà soggiorno. Inoltre, un altro test è stato richiesto dal resort prima di effettuare il check in».

«Per quanto riguarda le misure adottate in loco, il servizio a buffet per tutti i pasti era realizzato esclusivamente dai camerieri mentre i trasferimenti venivano svolti con bus e minivan a metà capienza. Sempre per garantire il distanziamento personale, le attività di intrattenimento (tutte all’aperto) sono state compiute per gruppi. Quindi sempre con un numero limitato di partecipanti».

Potrebbe interessarti la differenza tra EU Digital Certificate, Certificazione Verde e Green Pass.

mice moda Aci blueteam Dolce & Gabbana
Precedente

MICE e alta moda: Aci Blueteam e Dolce & Gabbana a Venezia

Centrale Nuvola Lavazza
Successivo

La Centrale Nuvola Lavazza a Torino: eventi tra storia e tecnologia